La Guida - L'informazione quotidiana in Cuneo e provincia

Lunedì 22 ottobre 2018

Accedi a LaGuida.it per leggere il giornale completo.

Non hai un accesso? Abbonati facilmente qui.

Ragazzi all’estero, procedure più semplici e più rapide

La Questura di Cuneo rende più "smart" l'ufficio passaporti: per i minori di 14 anni si carica la richiesta on line e si passa una sola volta, per il ritiro

La Guida - Ragazzi all’estero, procedure più semplici e più rapide

Cuneo – Si semplificano e si velocizzano le procedure per quanto riguarda bambini e ragazzi che devono andare all’estero: la Questura cuneese ha avviato un nuovo servizio per rendere più rapido il rilascio delle dichiarazioni di accompagno per i minori di 14 anni (ad esempio per viaggi di istruzione all’estero, con gli insegnanti). Invece di andare più volte all’ufficio passaporti, sarà sufficiente una sola volta, dopo aver inserito la richiesta sul sito della Polizia (www.passaportonline.poliziadistato.it): i genitori o i tutori di minori di 14 anni possono indicare l’autorizzazione per viaggi con affidamento ad accompagnatori o enti, in modo da passare una sola volta all’ufficio passaporti, per il ritiro.

La Guida - testata d’informazione in Cuneo e provincia

Direttore responsabile Ezio Bernardi / Editrice LGEditoriale s.r.l. / Concessionaria per la pubblicità Media L.G. s.r.l.

Sede legale: via Antonio Bono, 5 - 12100 Cuneo / 0171 447111 / info@laguida.it / C.F. e P.IVA: 03505070049
Aut. Tribunale di Cuneo del 31-05-1948 n.12. Iscrizione ROC n. 23765 del 26-08-2013

La Guida percepisce i contributi pubblici all’editoria previsti dalle leggi nazionali e regionali.
La Guida, tramite la Fisc (Federazione italiana settimanali cattolici), ha aderito allo IAP (Istituto dell’Autodisciplina Pubblicitaria) accettando il Codice di Autodisciplina della Comunicazione Commerciale.