La Guida - L'informazione quotidiana in Cuneo e provincia

Domenica 23 settembre 2018

Accedi a LaGuida.it per leggere il giornale completo.

Non hai un accesso? Abbonati facilmente qui.

Gli appuntamenti del festival Imaginé di Vernante

Un'iniziativa di promozione locale che si propone di diventare un punto di riferimento nell’editoria nazionale

La Guida - Gli appuntamenti del festival Imaginé di Vernante

Vernante – Da venerdì 13 a domenica 15 aprile, spettacoli, laboratori, mercatini e tante altre proposte, dedicate al mondo dell’albo illustrato, animeranno il paese di Attilio Mussino, l’artista che con i suoi pennelli e matite diede per primo i colori a Pinocchio. Vernante è stato scelto quale sede di “Imaginé, piccolo festival della narrazione per figure”. Un’originale iniziativa di promozione locale che si propone di diventare un appuntamento di riferimento nello scenario dell’editoria nazionale. L’evento è a cura del Comune e dell’associazione culturale Noau con il contributo delle fondazioni Crc e Crt, la collaborazione delle Aree protette Alpi Marittime, Pro Loco, Ascom e Cassa rurale di Boves. Dopo i laboratori per le scuole locali e un workshop per aspiranti illustratori (9 partecipanti dai 18 ai 51 anni), avviati lunedì e martedì, il programma si apre al pubblico. Venerdì, alle 21, al Troll Brew Pub, spettacolo Psicubiqui: performance di disegno e musica a cura di Marco Bailone, Francesco Busso e Alessandro Viale. Sabato (11-13) e domenica (8-18), in piazza dell’Ala, San Salvario Emporium e Noau allestiscono un mercato dedicato all’illustrazione e all’editoria indipendente. Illustratori, grafici, tipografi e rilegatori, ma anche tatuatori e writers presenteranno i propri lavori: racconti illustrati raccolti in libri, fanzine e fumetti, opere uniche o realizzate in tiratura limitata. Ci sarà spazio anche per l’illustrazione applicata a tessuti e all’home decor, disegni e idee grafiche che arricchiscono linee d’abbigliamento o accessori per la casa rendendoli unici e originali. Sempre il 14 e 15, l’associazione di stampa d’arte Nerofumo propone due giorni di workshop (fruibili anche singolarmente; massimo 15 persone) dedicati alle tecniche della puntasecca, del monotipo e dimostrazioni di stampa d’arte utilizzando il torchio calcografico del Museo della stampa di Mondovì. Per informazioni e costi: associazione.nerofumo@gmail.com. Nel Centro visita del Parco Alpi Marittime (10-19) sono esposte le opere dei quattro illustratori di fama internazionale che compongono il comitato artistico di Imaginé: Cinzia Ghigliano, Emanuela Bussolati, Marco Paschetta e Marco Somà. In mostra anche gli originali (14 tavole e 2 copertine) di Lei: Vivian Maier (Orecchio acerbo, Roma 2016), albo illustrato che nel 2016 è valso a Cinzia Ghigliano il Premio Andersen come miglior libro fatto ad arte. Negli stessi orari è aperto il Museo Attilio Mussino che ospita le illustrazioni originali e molte altre opere dell’artista. Sabato, dopo l’aperitivo musicale (19,30) in piazza dell’Ala, i muri delle case si animeranno delle illustrazioni del comitato artistico di Imaginé nelle atmosfere elettroniche della musica del collettivo AMargine (proiezione a cura di Immaginare Studio di Roberto Tibaldi). Domenica alle 11, Pin-Occhio!: uno spettacolo itinerante che mescola musica, narrazione e comicità raccontando attraverso i murales del paese un Pinocchio inconsueto. A chiudere la prima edizione di Imaginè, il concerto del collettivo Kerkadelak (teatro, ore 21). Il gruppo presenta il nuovo spettacolo “Ogni mio passo è storia”: testi recitati, canzoni e brani strumentali accompagnano in un percorso che invita a uscire da sé per andare verso gli altri e rilevano la varietà dei modi di esprimersi e comunicare. L’ingresso al concerto è gratuito, ma è richiesta una conferma di partecipazione a: info@festivalimagine.it; 0171-266080; eventbrite. Il programma completo della manifestazione è su: www.festivalimagine.it.

La Guida - testata d’informazione in Cuneo e provincia

Direttore responsabile Ezio Bernardi / Editrice LGEditoriale s.r.l. / Concessionaria per la pubblicità Media L.G. s.r.l.

Sede legale: via Antonio Bono, 5 - 12100 Cuneo / 0171 447111 / info@laguida.it / C.F. e P.IVA: 03505070049
Aut. Tribunale di Cuneo del 31-05-1948 n.12. Iscrizione ROC n. 23765 del 26-08-2013

La Guida percepisce i contributi pubblici all’editoria previsti dalle leggi nazionali e regionali.
La Guida, tramite la Fisc (Federazione italiana settimanali cattolici), ha aderito allo IAP (Istituto dell’Autodisciplina Pubblicitaria) accettando il Codice di Autodisciplina della Comunicazione Commerciale.