La Guida - L'informazione quotidiana in Cuneo e provincia

Lunedì 24 settembre 2018

Accedi a LaGuida.it per leggere il giornale completo.

Non hai un accesso? Abbonati facilmente qui.

Volley maschile, Cuneo supera il Garlasco

L’Ubi Banca San Bernardo Cn si aggiudica il confronto e mantiene saldo il secondo posto

La Guida - Volley maschile, Cuneo supera il Garlasco

Cuneo – Nella 22ª giornata del campionato di serie B maschile la UbiBanca San Bernardo Cn ha ospitato il Garlasco, migliorando la prestazione del girone d’andata, che aveva visto i cuneesi vincere, ma in rimonta dopo un passivo di 2-0.

Trama ben diversa quella scritta al Pala Ubi Banca; i padroni di casa hanno mantenuto le redini del gioco, aggiudicandosi tre punti importanti per il mantenimento del secondo posto.

Nella serata del Match Day Idrocentro, lo sponsor ha premiato gli spettatori con una estrazione e relativa consegna di un premio di qualità, nonché la premiazione dell’Mvp, Andrea Ariaudo, al termine della partita.

Coach Serniotti schiera in campo: Coscione palleggio, Ariaudo opposto, Perla e Cefaratti centro, Galaverna e Vittone schiacciatori; Rivan (L).

Nel primo set i cuneesi partono concentrati, con buone prestazioni al servizio (ace di Perla, Cefaratti, Vittone e Coscione) e soprattutto mantenendo alta la concentrazione. Cuneo chiude con un gap di 10 punti.

La seconda frazione vede i padroni di casa lanciarsi sul 5-0 con un ottimo turno al servizio di Galaverna. Sul 10-3 i cuneesi subiscono un calo di prestazione, riportando gli avversari in partita, i quali non si fanno attendere, agganciando i padroni di casa al 17-16. Coach Serniotti mette in campo Gamba per Vittone, Capitan Ariaudo effettua un attacco vincente e va al servizio. Cuneo con ben 7 punti consecutivi, tra cui l’ace di Ariaudo, si aggiudica il set point, ma tre distrazioni portano Garlasco a 19. Chiude il set l’attacco di Gamba sul 25-19.

Viene mantenuto in formazione lo schiacciatore bergamasco insieme a Galaverna, ed il terzo set ha inizio.

L’ultimo set ha un inizio più equilibrato, l’efficacia del muro cuneese (4 punti) mette in difficoltà gli avversari. Punto dopo punto i padroni di casa trovano maggior fiducia. Vengono inseriti Distort e Brignone per Galaverna e Ariaudo. Dal 18-13 Cuneo ritrova grinta ed è con 2 muri di Perla che si chiude il set e il match 25-15.

Al termine del match coach Serniotti: «Un match vinto bene come punteggio, qualche errore di troppo in attacco c’è stato, però abbiamo lavorato bene tra battuta e muro, nella fase break abbiamo fatto tanti punti, costringendo gli avversari a commettere tanti errori. Dobbiamo crescere, non dobbiamo accontentarci di questo, dobbiamo far salire il nostro livello di gioco se vogliamo puntare al secondo posto».

Il prossimo appuntamento con la Ubi Banca San Bernardo Cn, sarà sabato 14 aprile alle ore 21 in trasferta a Fossano.

Ubi Banca San Bernardo Cuneo: Coscione 2, Ariaudo 14, Perla 7, Cefaratti 4, Galaverna 8, Vittone 5; Rivan (L); Gamba 3, Distort, Brignone. N.e. Tomatis, Dho, Armando (L2).

All.: Roberto Serniotti; II All.: Dario Sampò.

Ricezione positiva: 43%; Attacco: 37%.

Volley 2001 Garlasco (PV): Moro A. 1, Daolio 7, Cattaneo 1, Riviera 6, Signorelli 7, Moro F. 9; Procopio (L); Cecchini 2, Colombo, Panizza, Franzin. N.e. D’Alessandro , Menegaldo.

All. Fumagalli; II All.: Debbi.

Ricezione positiva: 43%; Attacco: 29%.

Classifica: Pallavolo Saronno (VA), Ubi Banca San Bernardo Cn, Pvlcerealterra Cirié (TO), As Novi Pallavolo (AL), Volley Parella Torino, Sant’anna Tomcar (T0), Gerbaudo Savigliano (CN), Volley 2001 Garlasco (PV), Mercatò Alba (CN), Yaka Volley Malnate (VA), Negrini Gioiel. Acqui (AL), Mercatò CRF Fossano (CN), ETS International (VA), Spinnaker Albisola V. (SV).

Ecco nel dettaglio la ventitreesima giornata del girone A della serie B maschile: Negrini Gioiel. Acqui-Parella Torino (14/04, h.21); Mercatò Alba -Gerbaudo Savigliano (14/04, h.21); ETS International-Yaka Malnate (14/04, 21), Sant’Anna Tomcar-Saronno (14/04, 21); Ciriè-Novi (14/04, 20:45), Garlasco-Albisola (14/04, h.18), Mercatò Fossano-Ubi Banca San Bernardo Cn (14/04, h.21).

La Guida - testata d’informazione in Cuneo e provincia

Direttore responsabile Ezio Bernardi / Editrice LGEditoriale s.r.l. / Concessionaria per la pubblicità Media L.G. s.r.l.

Sede legale: via Antonio Bono, 5 - 12100 Cuneo / 0171 447111 / info@laguida.it / C.F. e P.IVA: 03505070049
Aut. Tribunale di Cuneo del 31-05-1948 n.12. Iscrizione ROC n. 23765 del 26-08-2013

La Guida percepisce i contributi pubblici all’editoria previsti dalle leggi nazionali e regionali.
La Guida, tramite la Fisc (Federazione italiana settimanali cattolici), ha aderito allo IAP (Istituto dell’Autodisciplina Pubblicitaria) accettando il Codice di Autodisciplina della Comunicazione Commerciale.