La Guida - L'informazione quotidiana in Cuneo e provincia

Mercoledì 19 settembre 2018

Accedi a LaGuida.it per leggere il giornale completo.

Non hai un accesso? Abbonati facilmente qui.

Busca, domenica 8 visite specialistiche gratuite

A Casa Francotto dalle 10 alle 17 saranno presenti specialisti in tutte le maggiori patologie, medici e infermieri del Santa Croce e Carle e dell’Asl Cn1

Busca – Una giornata dedicata alla salute del cittadino e completamente gratuita è stata organizzata per domenica 8 aprile, con il patrocinio del Comune di Busca e la collaborazione di numerosi reparti dell’ospedale Santa Croce di Cuneo, dal Lions Club Busca e Valli, un’associazione umanitaria internazionale nata nel 1917, che si propone il servizio al prossimo, tramite il volontariato.

A Casa Francotto, in piazza Regina Margherita, dalle 10 alle 17, saranno presenti specialisti in tutte le maggiori patologie, medici e infermieri del Santa Croce e Carle di Cuneo e dell’Asl Cn1, volontari delle associazioni, tutor e studenti del corso di laurea in infermieristica e liberi professionisti, a disposizione per una giornata di screening e visite totalmente gratuite, offerte alla popolazione di ogni età.

Chi desidera farsi visitare o chiedere un controllo o chiarimento, troverà, davanti all’entrata, una segreteria, dove potrà ricevere un biglietto per la visita e tutte le indicazioni necessarie.

Ecco l’elenco dei medici presenti: Musumeci, patologie cardiache; Malfi e Cipolat, alimentazione e stili di vita; Magro, diabete e complicanze; Besso e Formica, insufficienza renale; Fantino, patologie testa-collo; Vaiano, glaucoma e disturbi visivi; Volpi, prevenzione donna; Romano, radiologia e prevenzione; Gulli e Barale, geriatria; La Ciura, oncologia; Schiffer, recupero e riabilitazione funzionale; Cagna, patologia cardiovascolare; Novali, arteriopatie periferiche e malattie dell’aorta; Noceti, malattie polmonari fumo correlate; Melloni, tumori del polmone; Rivarossa, chirurgia plastica; Diego e Francesco Lerda, De Simone e Gallo, odontostomatologia; Cavinato, osteopatia; Abello, pediatria, per lo screening delle dislipidemie ereditarie.

Inoltre saranno a disposizione: Maria Immacolata Agostino per la prevenzione delle ametropie; l’associazione “Diabete no limits” di Cuneo per la misurazione della glicemia e il calcolo Bmi (indice di massa corporea); l’Aned, Associazione nazionale emodializzati, per la prevenzione delle malattie renali; la Lilt (Lega italiana lotta tumori), per la prevenzione dei tumori al seno e melanomi, con la presenza di oncologo e psicologa; la “Parent Project onlus”, per la diagnosi precoce e la sensibilizzazione sulle distrofie muscolari e la Cri di Busca, per la misurazione della pressione arteriosa e della frequenza cardiaca e l’addestramento all’uso dei defibrillatori.

Hanno aderito all’iniziativa anche: Body style, palestra di Busca; Amplifon, per la valutazione audiometrica e il controllo dell’udito; Optox per il benessere degli occhi; Sir oftalmica, strumenti oftalmici per oculisti e optometristi; Dogliani vini sas; “Business voices”, per un progetto collegato all’istituto comprensivo Centallo-Villafalletto-Busca; l’associazione “Castello del Roccolo” e l’Azienda Michelin Italiana.

La Guida - testata d’informazione in Cuneo e provincia

Direttore responsabile Ezio Bernardi / Editrice LGEditoriale s.r.l. / Concessionaria per la pubblicità Media L.G. s.r.l.

Sede legale: via Antonio Bono, 5 - 12100 Cuneo / 0171 447111 / info@laguida.it / C.F. e P.IVA: 03505070049
Aut. Tribunale di Cuneo del 31-05-1948 n.12. Iscrizione ROC n. 23765 del 26-08-2013

La Guida percepisce i contributi pubblici all’editoria previsti dalle leggi nazionali e regionali.
La Guida, tramite la Fisc (Federazione italiana settimanali cattolici), ha aderito allo IAP (Istituto dell’Autodisciplina Pubblicitaria) accettando il Codice di Autodisciplina della Comunicazione Commerciale.