La Guida - L'informazione quotidiana in Cuneo e provincia

Giovedì 26 aprile 2018

Accedi a LaGuida.it per leggere il giornale completo.

Non hai un accesso? Abbonati facilmente qui.

I giocatori dell’Ubi banca in visita ai piccoli pazienti della Pediatria

I ragazzi e lo staff della prima squadra del Cuneo Volley in vista all’ospedale Santa Croce Carle

La Guida - I giocatori dell’Ubi banca in visita ai piccoli pazienti della Pediatria

Cuneo – Sabato 17 marzo i giocatori e lo staff della serie B maschile della Ubi Banca San Bernardo Cuneo hanno fatto visita ai piccoli pazienti del reparto di Pediatria dell’Ospedale Santa Croce e Carle di Cuneo, portando loro dei gadget e una soprattutto un po’ di allegria. Ad accompagnare la delegazione sportiva e dirigenziale, il responsabile dei volontari della Fondazione Abio per la sezione di Cuneo, Luca Giraudo, che con grande spirito ha fatto da tramite tra i giocatori e i pazienti con le famiglie.

“Poter portare uno spiraglio di gioia ai bambini e alle loro famiglie, in periodi maggiormente sensibili come sono appunto quelli vicini alle feste, è un atto di umiltà che serve a ognuno di noi per ricordarci quanto siamo fortunati a poter svolgere regolarmente le nostre attività ogni giorno” ha commentato la responsabile del Cuneo Volley, Silvia Canale.

Visita in pediatria

Luca Giraudo ha spiegato ai ragazzi e ai membri del team come sia importante il lavoro svolto dai volontari “per i pazienti, ma soprattutto per le loro famiglie che ogni giorno li assistono. Poter dare la possibilità ad una mamma o a un papà di allontanarsi quel quarto d’ora per poter fare una chiamata, una doccia o semplicemente prendere aria, è di grande aiuto in queste situazioni”.

In rappresentanza dell’Azienda Ospedaliera, invece, Corrado Bedogni, direttore generale: “La nostra Pediatria – ha spiegato – ha sempre le porte aperte sulla città: lo dimostrano le frequenti visite di associazioni, club e tanti amici, impegnati a far sentire come a casa loro i piccoli pazienti. In questo concorso di iniziative benefiche lo sport non è secondo a nessuno per il senso di solidarietà che anima chi lo frequenta. Ringrazio, a nome di tutti gli operatori dell’ospedale, i giocatori del Cuneo Volley”.

“Questa giornata è stata fin da subito molto sentita da società e squadra, ma a far ancora più piacere è stato il riscontro positivo ottenuto da parte degli sponsor, che hanno offerto ognuno un gadget significativo – ha concluso il direttore generale dell’Asd Cuneo VBC, Alessandro Abbà -. Vorrei ringraziare personalmente: Samarcanda Pro Srl di Fossano, la Pasticceria Dolce Idea di Boves, Il Podio di Cuneo, Mc Donald’s di Cuneo e Oggero Fratelli di Boves. Invitiamo anche le altre realtà sportive del territorio a ritagliare del tempo per portare un’ora di diversità, allegria e speranza tra queste corsie”.

La Guida - testata d’informazione in Cuneo e provincia

Direttore responsabile Ezio Bernardi / Editrice LGEditoriale s.r.l. / Concessionaria per la pubblicità Media L.G. s.r.l.

Sede legale: via Antonio Bono, 5 - 12100 Cuneo / 0171 447111 / info@laguida.it / C.F. e P.IVA: 03505070049
Aut. Tribunale di Cuneo del 31-05-1948 n.12. Iscrizione ROC n. 23765 del 26-08-2013

La Guida percepisce i contributi pubblici all’editoria previsti dalle leggi nazionali e regionali.
La Guida, tramite la Fisc (Federazione italiana settimanali cattolici), ha aderito allo IAP (Istituto dell’Autodisciplina Pubblicitaria) accettando il Codice di Autodisciplina della Comunicazione Commerciale.