La Guida - L'informazione quotidiana in Cuneo e provincia

Lunedì 18 giugno 2018

Accedi a LaGuida.it per leggere il giornale completo.

Non hai un accesso? Abbonati facilmente qui.

Recuperato capriolo che si era rifugiato nel parco di una villa a Saluzzo

Intervento congiunto della Polizia Faunistica della Provincia con i Carabinieri Forestali

La Guida - Recuperato capriolo che si era rifugiato nel parco di una villa a Saluzzo

Saluzzo – Si era rifugiato nel parco di una villa, a poca distanza dal centro di Saluzzo, per sfuggire al freddo, ma non riusciva più ad uscirne. Della presenza dell’animale, un capriolo femmina di circa 3 anni, sono stati avvertiti, dai proprietari della villa, gli agenti del Corpo di Polizia Faunistico Ambientale della Provincia  che sono intervenuti con i Carabinieri forestali della locale stazione. Gli operatori lo hanno catturato con apposite reti e poi liberato nei vicini boschi della collina di Santa Cristina di Verzuolo.

Episodi del genere non sono infrequenti in inverni rigidi come quello che si sta concludendo. Quest’anno, con nevicate che anche in media montagna hanno raggiunto lo spessore di oltre un metro, gli animali selvatici si sono trovati in particolare difficoltà, tendendo a scendere a valle alla ricerca di cibo e addentrandosi anche nei centri abitati e nei giardini delle abitazioni. In tali casi, qualora non abbandonino i luoghi da soli o non creino difficoltà ai cittadini, è possibile informare la Polizia Locale della Provincia o i Carabinieri forestali per procedere al loro recupero in sicurezza e  al trasferimento in aree naturali più tranquille ed adeguate.

La Guida - testata d’informazione in Cuneo e provincia

Direttore responsabile Ezio Bernardi / Editrice LGEditoriale s.r.l. / Concessionaria per la pubblicità Media L.G. s.r.l.

Sede legale: via Antonio Bono, 5 - 12100 Cuneo / 0171 447111 / info@laguida.it / C.F. e P.IVA: 03505070049
Aut. Tribunale di Cuneo del 31-05-1948 n.12. Iscrizione ROC n. 23765 del 26-08-2013

La Guida percepisce i contributi pubblici all’editoria previsti dalle leggi nazionali e regionali.
La Guida, tramite la Fisc (Federazione italiana settimanali cattolici), ha aderito allo IAP (Istituto dell’Autodisciplina Pubblicitaria) accettando il Codice di Autodisciplina della Comunicazione Commerciale.