La Guida - L'informazione quotidiana in Cuneo e provincia

Mercoledì 23 maggio 2018

Accedi a LaGuida.it per leggere il giornale completo.

Non hai un accesso? Abbonati facilmente qui.

Incontro tra giunta comunale e residenti per il progetto della “nuova” piazza Europa

Giovedì 15 marzo incontro aperto a tutti per discutere l'ipotesi progettuale che prevede la riqualificazione della piazza e il parcheggio sotterraneo

La Guida - Incontro tra giunta comunale e residenti per il progetto della “nuova” piazza Europa

Cuneo – Giovedì 15 marzo, alle ore 21 nel salone del cinema parrocchiale del Cuore Immacolato, si svolge un incontro aperto a tutti organizzato dalla giunta comunale e dai comitati di quartiere Cuneo Nuova e Cuneo Centro per discutere il progetto di riqualificazione di piazza Europa.

L’intervento, finanziato con i fondi del Bando Periferie, prevede la riqualificazione in superficie della piazza e la costruzione di un parcheggio a due piani interrati con un project financing. Il progetto di costruzione del parcheggio sotterraneo è contestato da un comitato costituito per la “salvaguardia di piazza Europa”, che ha già effettuato una raccolta firme per chiedere al Comune di ripensare il progetto, e dalla minoranza in consiglio comunale. Qui sotto la proposta progettuale presentata dai progettisti incaricati prima della redazione del progetto preliminare.

Il masterplan di Piazza Europa

L’assemblea è aperta a tutti i cittadini, in particolare ai residenti della zona interessata e agli operatori commerciali esercenti la propria attività nel perimetro della piazza, affinché possano prendere visione dell’ipotesi progettuale ed esprimersi sul merito.

Con le risorse derivanti dal Piano Periferie e dall’Agenda Urbana nei prossimi anni cambierà l’aspetto e la vita nella parte alta della nostra Città – spiega il sindaco Federico Borgna -. Durante l’assemblea che abbiamo organizzato insieme, Amministrazione Comunale e Comitato di Quartiere, ci sarà l’occasione per confrontarci su progetti, proposte e dubbi”.

La Guida - testata d’informazione in Cuneo e provincia

Direttore responsabile Ezio Bernardi / Editrice LGEditoriale s.r.l. / Concessionaria per la pubblicità Media L.G. s.r.l.

Sede legale: via Antonio Bono, 5 - 12100 Cuneo / 0171 447111 / info@laguida.it / C.F. e P.IVA: 03505070049
Aut. Tribunale di Cuneo del 31-05-1948 n.12. Iscrizione ROC n. 23765 del 26-08-2013

La Guida percepisce i contributi pubblici all’editoria previsti dalle leggi nazionali e regionali.
La Guida, tramite la Fisc (Federazione italiana settimanali cattolici), ha aderito allo IAP (Istituto dell’Autodisciplina Pubblicitaria) accettando il Codice di Autodisciplina della Comunicazione Commerciale.