La Guida - L'informazione quotidiana in Cuneo e provincia

Sabato 22 settembre 2018

Accedi a LaGuida.it per leggere il giornale completo.

Non hai un accesso? Abbonati facilmente qui.

Tris della Passo nella Coppa Italia di sci paralimpico

Stefano Viglione, Aldo Baudino e Marco Boffa sul podio nella gara disputata sulla pista del Mondolè

La Guida - Tris della Passo nella Coppa Italia di sci paralimpico

Artesina – Domenica 4 febbraio sulle nevi del Mondolè Ski si è disputato lo slalom gigante valido come terza tappa della Coppa Italia di sci paralimpico, organizzata da Discesa Liberi di Prato Nevoso.

Grande soddisfazione per i colori cuneesi della Passo (Promozione attività sportiva senza ostacoli) di Cuneo che ha fatto l’en plein classificando i suoi tre atleti ai primi tre posti nella categoria “sitting”. Mattatore indiscusso Stefano Viglione, l’ex sindaco di Mondovì che sulle nevi di casa ha preceduto il bovesano Aldo Baudino e l’atleta Inail Marco Boffa di Cavallermaggiore, che è anche presidente della Polisportiva cuneese.

Nella categoria visually impaired (non vedenti) successo di Gianluca Vezza con la guida Quarello Andrea (Polisportiva Uici Torino). Nella categoria “Standing” maschile si è imposto Andrea Valenti (Freewhite Sestriere) e nel femminile Isabela Timpu (Ski Team Cesana).

Alla premiazione è intervenuta anche la presidente della FISIP, Tiziana Nasi che ha ringraziato Lorenzo Repetto il presidente dell’associazione Discesa Liberi, per l’ospitalità e l’ottima organizzazione, oltre a tutti gli atleti e alle società rappresentate.

Si tratta dell’ennesima dimostrazione della valenza del lavoro svolto delle associazioni cuneesi che operano nello sport per persone con disabilità, come Discesa Liberi che da diversi anni offre l’opportunità ai disabili di vivere le emozioni della neve sulle piste di Prato Nevoso e anche della polisportiva P.A.S.S.O. Cuneo per i lusinghieri risultati sportivi dei suoi atleti.

La Guida - testata d’informazione in Cuneo e provincia

Direttore responsabile Ezio Bernardi / Editrice LGEditoriale s.r.l. / Concessionaria per la pubblicità Media L.G. s.r.l.

Sede legale: via Antonio Bono, 5 - 12100 Cuneo / 0171 447111 / info@laguida.it / C.F. e P.IVA: 03505070049
Aut. Tribunale di Cuneo del 31-05-1948 n.12. Iscrizione ROC n. 23765 del 26-08-2013

La Guida percepisce i contributi pubblici all’editoria previsti dalle leggi nazionali e regionali.
La Guida, tramite la Fisc (Federazione italiana settimanali cattolici), ha aderito allo IAP (Istituto dell’Autodisciplina Pubblicitaria) accettando il Codice di Autodisciplina della Comunicazione Commerciale.