La Guida - L'informazione quotidiana in Cuneo e provincia

Sabato 15 dicembre 2018

Accedi a LaGuida.it per leggere il giornale completo.

Non hai un accesso? Abbonati facilmente qui.

Olivero, Gribaudo, Taricco, Balocco e Giovannini per il centrosinistra

Nella direzione nazionale del Pd della notte di venerdì 26 gennaio escono le candidature per il 4 marzo

La Guida - Olivero, Gribaudo, Taricco, Balocco e Giovannini per il centrosinistra

Cuneo – Olivero, Gribaudo, Taricco, Balocco e Giovannini sono i cinque candidati cuneesi usciti dalla difficile e litigiosa direzione nazionale del Pd della notte a Roma. A questi si aggiunge l’ex ministro e cuneese di origine Cesare Damiano che sarà candidato ma non in provincia. Il collegio uninominale alla Camera di Cuneo, Fossano e Savigliano tocca ai “petalosi” della Lorenzin con il viceministro all’agricoltura, il cuneese Andrea Olivero che se la dovrà vedere con un leghista.

 

L’altro collegio di Alba, Bra, Mondovì e Fossano va all’assessore regionale ai trasporti ed ex sindaco di Fossano, Francesco Balocco che sfiderà l’ex ministro Enrico Costa.

 

La borgarina Chiara Gribaudo sarà capolista del listino proporzionale alla Camera che comprende Cuneo, Asti e Alessandria.

 

Sul collegio provinciale del Senato la candidata all’uninominale è l’albese Marta Giovannini, renziana della prima ora. Mino Taricco sarà candidato al Senato ma solo sul collegio proporzionale, numero due del listino dietro la ministra alla difesa Roberta Pinotti, che, come i ministri uscenti, incassa una candidatura multipla.

Finita nel cuore della notte la direzione ha visto la fumata bianca delle candidature ma senza il voto delle minoranze del partito.

 

La Guida - testata d’informazione in Cuneo e provincia

Direttore responsabile Ezio Bernardi / Editrice LGEditoriale s.r.l. / Concessionaria per la pubblicità Media L.G. s.r.l.

Sede legale: via Antonio Bono, 5 - 12100 Cuneo / 0171 447111 / info@laguida.it / C.F. e P.IVA: 03505070049
Aut. Tribunale di Cuneo del 31-05-1948 n.12. Iscrizione ROC n. 23765 del 26-08-2013

La Guida percepisce i contributi pubblici all’editoria previsti dalle leggi nazionali e regionali.
La Guida, tramite la Fisc (Federazione italiana settimanali cattolici), ha aderito allo IAP (Istituto dell’Autodisciplina Pubblicitaria) accettando il Codice di Autodisciplina della Comunicazione Commerciale.