La Guida - L'informazione quotidiana in Cuneo e provincia

Giovedì 19 luglio 2018

Accedi a LaGuida.it per leggere il giornale completo.

Non hai un accesso? Abbonati facilmente qui.

Cuneo in cerca di riscatto al Paschiero

Domenica 28 gennaio, alle 14.30, la sfida contro la Giana Erminio del bomber Sasà Bruno. Dal mercato arrivano due rinforzi per la difesa: Di Filippo e Zigrossi

La Guida - Cuneo in cerca di riscatto al Paschiero

Cuneo – Domenica 28 gennaio, con fischio d’inizio alle 14.30, il Cuneo affronta la squadra lombarda della Giana Erminio nella prima partita del 2018 al Paschiero. I biancorossi sono reduci dalla sconfitta sul campo del Prato che ha interrotto l’incoraggiante serie di risultati positivi messi a segno a fine 2017. L’avversario di giornata non è però certo dei più agevoli: la squadra di Gorgonzola è infatti quinta in classifica e può contare su alcuni elementi di valore assoluto, a iniziare dall’intramontabile Sasà Bruno, 38 anni ma ancora uno degli attaccanti più micidiali e temuti del Girone A.

Per l’occasione Viali dovrà fare a meno di tre difensori infortunati (oltre ai lungodegenti Bertoldi e Quitadamo anche Andrea Cristini uscito malconcio dal match contro il Prato), e dei due centrocampisti Gerbaudo e Secondo (influenzati), ma può contare su due nuovi rinforzi: il difensore centrale Di Filippo (nella foto in alto, arrivato in settimana dalla Reggina dopo lo scambio con Provenzano e probabilmente già in campo contro la Giana) e l’altro difensore Valerio Zigrossi, 21 anni, di Roma, arrivato a Cuneo in prestito dalla Virtus Entella dove quest’anno non è riuscito a trovare spazio. Cresciuto nelle giovanili della Sampdoria e poi dell’Entella, nelle ultime due stagioni ha giocato in Lega Pro con Savona e Alma Juventus Fano.

Valerio Zigrossi in azione con la maglia dell'Entella

Questa la probabile formazione del Cuneo.

CUNEO (3-5-2); 1 Stancampiano; 6 Conrotto, 19 Di Filippo, 13 Boni; 2 Baschirotto, 4 Rosso, 21 Pellini, 8 M. Cristini, 27 Testoni; 17 Galuppini, 24 Dell’Agnello. (22 Moschin, 3 Sarzi Puttini, 7 Bruschi, 9 Zamparo, 18 Genovese, 20 Secondo, 25 Zigrossi, 26 D’Agostino, 28 Maresca). All. Viali.

La Guida - testata d’informazione in Cuneo e provincia

Direttore responsabile Ezio Bernardi / Editrice LGEditoriale s.r.l. / Concessionaria per la pubblicità Media L.G. s.r.l.

Sede legale: via Antonio Bono, 5 - 12100 Cuneo / 0171 447111 / info@laguida.it / C.F. e P.IVA: 03505070049
Aut. Tribunale di Cuneo del 31-05-1948 n.12. Iscrizione ROC n. 23765 del 26-08-2013

La Guida percepisce i contributi pubblici all’editoria previsti dalle leggi nazionali e regionali.
La Guida, tramite la Fisc (Federazione italiana settimanali cattolici), ha aderito allo IAP (Istituto dell’Autodisciplina Pubblicitaria) accettando il Codice di Autodisciplina della Comunicazione Commerciale.