La Guida - L'informazione quotidiana in Cuneo e provincia

Domenica 22 luglio 2018

Accedi a LaGuida.it per leggere il giornale completo.

Non hai un accesso? Abbonati facilmente qui.

I candidati scelti on line dei 5 Stelle

Per i candidati all'uninominale sceglie il Movimento

La Guida - I candidati scelti on line dei 5 Stelle

Cuneo – Il Movimento 5 Stelle dopo qualche giorno dalla chiusura del voto on line delle parlamentari sulla piattaforma Rousseau, ha reso noto i nomi dei listini proporzionali di Camera e Senato di tutta Italia. Sono tre i cuneesi candidati.

La parlamentare monregalese 5 Stelle Fabiana Dadone

Fabiana Dadone

Alla Camera nel collegio del Piemonte 2 che comprende Cuneo, Asti e Alessandria capolista è la parlamentare uscente monregalese, Fabiana Dadone, 33 anni, seguita da Paolo Nicolò Romano, Debora Bastiani, 39 anni impiegata di Murello, e Giuseppe Castagna (i quattro supplenti nel caso di eventuali rinunce sono Angelica Prestifilippo, Marco Allegretti, Martina Cerulli, 33 anni impiegata di Cuneo e Federico Costamagna, 28 anni di Mondovì). Al Senato sul Piemonte 2, quello che raccoglie tutte le province piemontesi esclusa Torino, i quattro scelti sono nell’ordine Carlo Martelli, Maria Assunta Matrisciano, Donato Lena e Silvia Garaventa, 44 anni, insegnante di Savigliano già consigliere comunale (i quattro supplenti sono Giorgio Degiorgis, 57 anni, libero professionista di Alba, Giuseppina Giambra, 51 anni di Bra, Andrea Ernesto Pernigotti e Antonella Scagnetti). Per i candidati all’uninominale la scelta sarà invece fatta dai vertici del Movimento e non come da tradizione del Movimento dagli iscritti. Una scelta che dovrà arrivare prima di lunedì 29, termine ultime per la presentazione delle liste.

La Guida - testata d’informazione in Cuneo e provincia

Direttore responsabile Ezio Bernardi / Editrice LGEditoriale s.r.l. / Concessionaria per la pubblicità Media L.G. s.r.l.

Sede legale: via Antonio Bono, 5 - 12100 Cuneo / 0171 447111 / info@laguida.it / C.F. e P.IVA: 03505070049
Aut. Tribunale di Cuneo del 31-05-1948 n.12. Iscrizione ROC n. 23765 del 26-08-2013

La Guida percepisce i contributi pubblici all’editoria previsti dalle leggi nazionali e regionali.
La Guida, tramite la Fisc (Federazione italiana settimanali cattolici), ha aderito allo IAP (Istituto dell’Autodisciplina Pubblicitaria) accettando il Codice di Autodisciplina della Comunicazione Commerciale.