La Guida - L'informazione quotidiana in Cuneo e provincia

Sabato 21 aprile 2018

Accedi a LaGuida.it per leggere il giornale completo.

Non hai un accesso? Abbonati facilmente qui.

La Shoah della ragazze

Al Monviso, in occasione del Giorno della Memoria, un progetto di Matteo Corradini

La Guida - La Shoah della ragazze

Cuneo – Ebraista, scrittore, autore di conferenze musicali e di regie teatrali, impegnato in progetti di didattica della Memoria e di ricerca sul ghetto di Terezín e fondatore della Pavel Zalud Orchestra, venerdì 19 gennaio, in occasione delle celebrazioni per il Giorno della Memoria, Matteo Corradini presenta, sul palco del cinema Monviso, il progetto “La Shoah delle ragazze – Anne Frank, Etty Hillesum, Ilse Weber, Inge Auerbacher: storie, pensieri e dolori di quattro giovani donne ebree”.
Le parole e le vicende di Annelies Marie Frank, detta Anne, la ragazza ebrea nata a Francoforte e rifugiatasi con la famiglia ad Amsterdam, divenuta simbolo della Shoah per il suo celebre “Diario”, di Esther Hillesum, detta Etty, scrittrice olandese di origine ebraica vittima dell’Olocausto, di Ilse Weber, poetessa ebrea e musicista internata nel campo di concentramento di Theresienstadt (o ghetto di Terezín) e poi uccisa nelle camere a gas di Auschwitz, e di Inge Auerbacher, anch’ella internata a Terezín, ma sopravvissuta allo sterminio nazista, offriranno l’occasione non solo per ricordare una pagina tragica della storia dell’umanità, ma soprattutto per riflettere su quanto sta avvenendo nel presente: su che cosa significhi, oggi, leggere il diario di Anne Frank in uno stadio di serie A… Un viaggio nel razzismo più terribile, compiuto attraverso gli occhi delle donne, restituendo umanità alle storie di quattro giovani ebree e riavvicinandole ai giovani e agli studenti di oggi.
L’appuntamento è fissato alle ore 18. L’ingresso sarà gratuito, con prenotazione sul sito www.eventbrite.it. L’accesso alla sala sarà consentito a chi ha prenotato fino a cinque minuti prima dell’inizio dello spettacolo (ore 17,55), poi i posti rimasti liberi saranno messi a disposizione del pubblico che si presenterà al botteghino del cinema.
L’evento è organizzato dalla Biblioteca civica in collaborazione con “Scrittorincittà”.

La Guida - testata d’informazione in Cuneo e provincia

Direttore responsabile Ezio Bernardi / Editrice LGEditoriale s.r.l. / Concessionaria per la pubblicità Media L.G. s.r.l.

Sede legale: via Antonio Bono, 5 - 12100 Cuneo / 0171 447111 / info@laguida.it / C.F. e P.IVA: 03505070049
Aut. Tribunale di Cuneo del 31-05-1948 n.12. Iscrizione ROC n. 23765 del 26-08-2013

La Guida percepisce i contributi pubblici all’editoria previsti dalle leggi nazionali e regionali.
La Guida, tramite la Fisc (Federazione italiana settimanali cattolici), ha aderito allo IAP (Istituto dell’Autodisciplina Pubblicitaria) accettando il Codice di Autodisciplina della Comunicazione Commerciale.