La Guida - L'informazione quotidiana in Cuneo e provincia

Giovedì 20 settembre 2018

Accedi a LaGuida.it per leggere il giornale completo.

Non hai un accesso? Abbonati facilmente qui.

Spaccio di marijuana, in due nei guai

33enne ivoriano e 20enne del Mali sorpresi a vendere sostanze stupefacenti a Mondovì

La Guida - Spaccio di marijuana, in due nei guai

Mondovì – Nello scorso fine settimana i Carabinieri della Compagnia di Mondovì hanno tratto in arresto e deferito in stato di libertà per spaccio e detenzione di stupefacenti F.I., 33enne ivoriano, e D.M., 20enne del Mali, entrambi profughi richiedenti asilo ospitati presso strutture ricettive di Mondovì e San Michele Mondovì.

L’ivoriano è stato sorpreso dai militari all’interno di un parco giochi di Mondovì intento a vendere una dose di marijuana ad uno studente minorenne di origini marocchine residente da anni in questo centro. La perquisizione personale ha permesso ai militari di rinvenire nella disponibilità dell’arrestato ulteriori 15 grammi di marijuana già suddivisi in dosi e pronti per essere spacciati. Il 3oenne, in seguito all’udienza di convalida dell’arresto avvenuta nella mattinata odierna presso il Tribunale di Cuneo, è stato sottoposto alla misura cautelare dell’obbligo di firma.

Nello stesso contesto è stato controllato anche il ventenne maliano, trovato in possesso di una cinquantina di grammi di marijuana già suddivisi in dosi pronte per lo spaccio. È stato anche perquisito l’appartamento del giovane dove sono stati rinvenuti ulteriori cinque grammi di hashish.

È stato inoltre segnalato alla Prefettura quale assuntore di sostanze stupefacenti, oltre al minore marocchino sopra menzionato, anche un altro ventenne che i militari hanno sorpreso a consumare della marijuana.

 

 

La Guida - testata d’informazione in Cuneo e provincia

Direttore responsabile Ezio Bernardi / Editrice LGEditoriale s.r.l. / Concessionaria per la pubblicità Media L.G. s.r.l.

Sede legale: via Antonio Bono, 5 - 12100 Cuneo / 0171 447111 / info@laguida.it / C.F. e P.IVA: 03505070049
Aut. Tribunale di Cuneo del 31-05-1948 n.12. Iscrizione ROC n. 23765 del 26-08-2013

La Guida percepisce i contributi pubblici all’editoria previsti dalle leggi nazionali e regionali.
La Guida, tramite la Fisc (Federazione italiana settimanali cattolici), ha aderito allo IAP (Istituto dell’Autodisciplina Pubblicitaria) accettando il Codice di Autodisciplina della Comunicazione Commerciale.