La Guida - L'informazione quotidiana in Cuneo e provincia

Lunedì 17 dicembre 2018

Accedi a LaGuida.it per leggere il giornale completo.

Non hai un accesso? Abbonati facilmente qui.

Dell’Agnello firma il successo sul Piacenza

Il Cuneo vince di misura al "Paschiero" e risale in classifica. Parate da applausi per Stancampiano

La Guida - Dell’Agnello firma il successo sul Piacenza

Il Cuneo chiude il 2017 con una preziosa vittoria sul Piacenza, trovando altri tre punti utili a risalire la classifica. Il campo del “Paschiero” è reso insidioso da alcune zone ghiacciate, ma le due contendenti danno comunque vita a una gara ricca di emozioni. Partono bene i padroni di casa, pericolosi sulle palle inattive con Baschirotto, Andrea Cristini e Marco Cristini, ma l’ottimo Fumagalli non si lascia sorprendere. Poco a poco il Piacenza prende le misure all’avversario, alza il baricentro e scalda i guantoni di Stancampiano con il tentativo dalla distanza del saluzzese Romero. La gara si infiamma: Testoni impegna Fumagalli, Stancampiano alza sopra la traversa il pallonetto di Mora. Nel finale ancora portieri protagonisti: il riflesso di Fumagalli nega il tap-in ravvicinato a Galoppini, ancora attento Stancampiano su Della Latta. In avvio di ripresa, dopo l’ennesimo intervento su Stancampiano in uscita su Segre, ecco il gol da tre punti, complice il preciso diagonale di Dell’Agnello, che sfrutta un rimpallo sull’azione di Galoppini per insaccare il settimo centro personale in campionato. Il Piacenza reagisce con Della Latta (respinge Stancampiano), il Cuneo è costretto sulla difensiva e patisce le iniziative della nuova catena di destra Di Cecco-Zecca proposta da Franzini. Stancampiano è in vena di miracoli: stoppati Zecca, Corazza e Bini. L’assedio non porta risultati, Cuneo a quota 20 punti in classifica e zona salvezza di nuovo nel mirino.

CUNEO-PIACENZA 1-0

8′ st Dell’Agnello

CUNEO (3-5-2): Stancampiano; Conrotto, A. Cristini, Boni; Baschirotto, Gerbaudo, Rosso, M. Cristini (31′ st Provenzano), Testoni (18′ st Pellini); Dell’Agnello (42′ st Martino), Galuppini (18′ st Zamparo).

A disposizione: Bambino, Giraudo, Genovese, Anastasia, Secondo, D’Agostino, Maresca.

Allenatore: Viali.

PIACENZA (4-3-3): Fumagalli; Mora (25′ st Di Cecco), Silva, Pergreffi, Masciangelo; Segre (45′ st Bini), Della Latta, Scaccabarozzi (41′ st Pederzoli); Franchi (25′ st Zecca), Romero, Corazza.

A disposizione: Criscione, Lanzano, Ferri, Carollo, Bertoncini.

Allenatore: Franzini.

Arbitro: Fontani di Siena (Santi di Prato e Lenza di Firenze).

Ammoniti: Mora, Rosso, Silva, Bini, Stancampiano.

SERIE C girone A – 21a giornata

Arezzo-Giana Erminio 4-2

Cuneo-Piacenza 1-0

Livorno-Prato 2-0

Monza-Pistoiese 3-1

Olbia-Gavorrano 4-3

Pontedera-Lucchese 3-2

Pro Piacenza-Carrarese 0-1

Siena-Pisa 0-0

Viterbese-Arzachena 1-0

Riposava: Alessandria

Classifica: Livorno 49, Siena, Viterbese 37, Pisa 36, Olbia, Monza 30, Giana Erminio 29, Carrarese 28, Arezzo 27, Pistoiese 26, Lucchese, Alessandria, Arzachena, Pontedera 24, Piacenza 23, Pro Piacenza 21, Cuneo 20, Gavorrano 13, Prato 11.

*Arezzo penalizzato di due punti

La Guida - testata d’informazione in Cuneo e provincia

Direttore responsabile Ezio Bernardi / Editrice LGEditoriale s.r.l. / Concessionaria per la pubblicità Media L.G. s.r.l.

Sede legale: via Antonio Bono, 5 - 12100 Cuneo / 0171 447111 / info@laguida.it / C.F. e P.IVA: 03505070049
Aut. Tribunale di Cuneo del 31-05-1948 n.12. Iscrizione ROC n. 23765 del 26-08-2013

La Guida percepisce i contributi pubblici all’editoria previsti dalle leggi nazionali e regionali.
La Guida, tramite la Fisc (Federazione italiana settimanali cattolici), ha aderito allo IAP (Istituto dell’Autodisciplina Pubblicitaria) accettando il Codice di Autodisciplina della Comunicazione Commerciale.