La Guida - L'informazione quotidiana in Cuneo e provincia

Domenica 22 luglio 2018

Accedi a LaGuida.it per leggere il giornale completo.

Non hai un accesso? Abbonati facilmente qui.

L’Amministrazione Comunale consegna la Costituzione ai neo diciottenni

La Guida - L’Amministrazione Comunale consegna la Costituzione ai neo diciottenni

Cuneo – Oltre un centinaio di ragazzi, hanno partecipato, mercoledì 27 dicembre, alla cerimonia di consegna della Costituzione organizzata dall’Amministrazione Comunale in occasione dell’anniversario della promulgazione della Carta, siglata esattamente settant’anni fa, il 27 dicembre 1947."La Costituzione è fatta di parole e idee scritte su fogli e come tali può sembrare lettera morta, ma, come dice uno dei nostri padri costituenti, Piero Calamandrei, perché si muova bisogna metterci dentro l’impegno, lo spirito, la volontà di mantenerla viva –  ha ricordato il sindaco Federico Borgna ai tanti neo diciottenni radunati nel Salone d’Onore -. E’ la passione di ognuno di noi che la fa vivere ed è la vostra energia che la alimenta ogni giorno. Questi 139 articoli raccolgono i diritti e i doveri di noi cittadini, diritti e doveri che, non dimentichiamolo mai, sono nati anche dal sacrificio di molti vostri coetanei che durante il Secondo Conflitto Mondiale hanno messo a repentaglio la propria incolumità per difendere la nostra libertà. Leggete gli articoli della Costituzione, capiteli, fateli diventare vostri e scoprirete che dentro c’è il senso reale della comunità”.

Categorie
Temi

La Guida - testata d’informazione in Cuneo e provincia

Direttore responsabile Ezio Bernardi / Editrice LGEditoriale s.r.l. / Concessionaria per la pubblicità Media L.G. s.r.l.

Sede legale: via Antonio Bono, 5 - 12100 Cuneo / 0171 447111 / info@laguida.it / C.F. e P.IVA: 03505070049
Aut. Tribunale di Cuneo del 31-05-1948 n.12. Iscrizione ROC n. 23765 del 26-08-2013

La Guida percepisce i contributi pubblici all’editoria previsti dalle leggi nazionali e regionali.
La Guida, tramite la Fisc (Federazione italiana settimanali cattolici), ha aderito allo IAP (Istituto dell’Autodisciplina Pubblicitaria) accettando il Codice di Autodisciplina della Comunicazione Commerciale.