La Guida - L'informazione quotidiana in Cuneo e provincia

Sabato 21 aprile 2018

Accedi a LaGuida.it per leggere il giornale completo.

Non hai un accesso? Abbonati facilmente qui.

Musica Gospel all’Open Baladin

La Guida - Musica Gospel all’Open Baladin

Cuneo -Direttamente dagli Stati Uniti d’America arrivano all’Open Baladin di piazza ex Foro Boario, sabato 23 dicembre alle 22, Michael M. Smith & Friends. Il gruppo di canto Gospel formato da Michael M. Smith (lead vocals & keyboards), Elizabeth Terrell (vocals & percussion), Jonathan Cooper (vocals & cajon) e Jessica Payne (vocals & bass guitar), nel pomeriggio sarà al Baladin Caselle Aeroporto per allietare i viaggiatori in partenza per le festività, mentre in serata approderà nel locale cuneese per presentare il suo repertorio coinvolgente e festoso. Nato nel 1964 a Charleston, nel South Carolina, terra di radicate tradizioni Spiritual e Gullah, Michael M. Smith risiede oggi in Virginia, dove è attivo come pianista, cantante, compositore e produttore. Considerato uno dei Minister of Music più promettenti dell’area di Norfolk, mescola sapientemente la preghiera con arrangiamenti e stile Gospel contemporaneo, atmosfere cariche di soul e gusto tradizionale. Grazie alla sua profonda conoscenza della musica sacra in genere, riesce a coinvolgere un vasto pubblico, con l’intento di produrre musica intesa come preghiera che contenga un messaggio universale.L’ingresso sarà libero.

Categorie
Temi

La Guida - testata d’informazione in Cuneo e provincia

Direttore responsabile Ezio Bernardi / Editrice LGEditoriale s.r.l. / Concessionaria per la pubblicità Media L.G. s.r.l.

Sede legale: via Antonio Bono, 5 - 12100 Cuneo / 0171 447111 / info@laguida.it / C.F. e P.IVA: 03505070049
Aut. Tribunale di Cuneo del 31-05-1948 n.12. Iscrizione ROC n. 23765 del 26-08-2013

La Guida percepisce i contributi pubblici all’editoria previsti dalle leggi nazionali e regionali.
La Guida, tramite la Fisc (Federazione italiana settimanali cattolici), ha aderito allo IAP (Istituto dell’Autodisciplina Pubblicitaria) accettando il Codice di Autodisciplina della Comunicazione Commerciale.