La Guida - L'informazione quotidiana in Cuneo e provincia

Domenica 22 luglio 2018

Accedi a LaGuida.it per leggere il giornale completo.

Non hai un accesso? Abbonati facilmente qui.

Savigliano, Bongioanni nuovo primario di Neurologia

La Guida - Savigliano, Bongioanni nuovo primario di Neurologia

Savigliano – È Maria Roberta Bongioanni, 52 anni, il nuovo direttore della struttura di neurologia dell’ospedale di Savigliano. Arriva dall’ospedale San Giovanni Bosco di Torino, dove lavora dal 2015, in precedenza era stata al Martini e al Mauriziano. Originaria di Mondovì, ha iniziato la carriera di medico nel 1993 e come neurologo nel 1997 all’Asl 8 di Moncalieri per passare poi, prima di trasferirsi a Torino, all’ospedale di Savigliano dov’è rimasta due anni, dal 1997 al 1999. Durante l’attività professionale ha approfondito soprattutto l’interesse per la diagnosi e cura delle malattie neuroimmunologiche, in particolare della sclerosi multipla, e delle malattie cerebrovascolari.Il nuovo primario vanta alcune importanti esperienze formative e professionali, come un internato presso il laboratorio di neuroimmunologia a Detroit e presso la prima clinica neurologica dell’Università La Sapienza di Roma, dove si è occupata di pazienti affetti da sclerosi multipla. Ha seguito il corso di dottorato in neuroscienze con il prof. Piergiorgio Strata e ha rivestito un ruolo di rilievo in alcune sperimentazioni cliniche. Conta al suo attivo numerose pubblicazioni su riviste nazionali e internazionali.

Categorie
Temi

La Guida - testata d’informazione in Cuneo e provincia

Direttore responsabile Ezio Bernardi / Editrice LGEditoriale s.r.l. / Concessionaria per la pubblicità Media L.G. s.r.l.

Sede legale: via Antonio Bono, 5 - 12100 Cuneo / 0171 447111 / info@laguida.it / C.F. e P.IVA: 03505070049
Aut. Tribunale di Cuneo del 31-05-1948 n.12. Iscrizione ROC n. 23765 del 26-08-2013

La Guida percepisce i contributi pubblici all’editoria previsti dalle leggi nazionali e regionali.
La Guida, tramite la Fisc (Federazione italiana settimanali cattolici), ha aderito allo IAP (Istituto dell’Autodisciplina Pubblicitaria) accettando il Codice di Autodisciplina della Comunicazione Commerciale.