La Guida - L'informazione quotidiana in Cuneo e provincia

Domenica 18 febbraio 2018

Accedi a LaGuida.it per leggere il giornale completo!

Strepitosa prima manche per Marta Bassino

La Guida - Strepitosa prima manche per Marta Bassino

Courchevel – Strepitosa prima manche per Marta Bassino nel gigante che si sta disputando a Courchevel, in Francia. La giovane borgarina, scesa con il pettorale numero 2, è attualmente al secondo posto nella prima manche iniziata alle 10.30, a 51 centesimi da Mikaela Shiffrin e davanti alla compagna di squadra Manuela Moelgg, alle norvegesi Nina Loeseth e Ragnheld Mowinckel, a Viktoria Rebensburg (vincitrice dei due giganti disputati in stagione), Melanie Meillard, Tessa Worley e Sofia Goggia. Niente da fare invece per Federica Brignone, uscita di pista durante la sua discesa.La seconda manche si disputa a partire dalle 13.15, con diretta su RaiSport. I primi due giganti della stagione (a Soelden e Killington) sono stati vinti dalla tedesca Viktoria Rebensburg che guida la classifica di specialità con 200 punti, davanti alla statunitense Mikaela Shiffrin e all’italiana Manuela Moellg.Classifica prima manche1 Mikaela Shiffrin2 Marta Bassino +0.513 Manuela Moelgg +0.744 Nina Haver Loeseth +0.965 Ragnhild Mowinckel +1.065 Viktoria Rebensburg +1.06 7 Melanie Meillard +1.128 Tessa Worley +1.429 Sofia Goggia +1.4710 Ana Drev +1.5211 Wendy Holdener + 1.5412 Petra Vlhova +1.6913 Stephanie Brunner +1.7814 Simone Wild +2.0615 Lara Gut +2.13 

Categorie
Temi

La Guida - testata d’informazione in Cuneo e provincia

Direttore responsabile Ezio Bernardi / Editrice LGEditoriale s.r.l. / Concessionaria per la pubblicità Media L.G. s.r.l.

Sede legale: via Antonio Bono, 5 - 12100 Cuneo / 0171 447111 / info@laguida.it / C.F. e P.IVA: 03505070049
Aut. Tribunale di Cuneo del 31-05-1948 n.12. Iscrizione ROC n. 23765 del 26-08-2013

La Guida percepisce i contributi pubblici all’editoria previsti dalle leggi nazionali e regionali.
La Guida, tramite la Fisc (Federazione italiana settimanali cattolici), ha aderito allo IAP (Istituto dell’Autodisciplina Pubblicitaria) accettando il Codice di Autodisciplina della Comunicazione Commerciale.