La Guida - L'informazione quotidiana in Cuneo e provincia

Mercoledì 17 ottobre 2018

Accedi a LaGuida.it per leggere il giornale completo.

Non hai un accesso? Abbonati facilmente qui.

Trovato in stato di ipotermia l’escursionista disperso a Briga Alta

La Guida - Trovato in stato di ipotermia l’escursionista disperso a Briga Alta

Briga Alta – Un escursionista residente a Imperia, G. M. 49 anni, è stato recuperato sulle montagne nel comune di Briga Alta a monte della frazione di Carnino in condizioni di ipotermia dopo una notte all’addiaccio e una caduta che gli ha procurato una profonda ferita alla gamba e svariate contusioni sul resto del corpo. La chiamata di soccorso è stata lanciata questa mattina dai famigliari che non lo avevano visto rientrare a casa dopo l’escursione di ieri. Dopo aver individuato la sua autovettura nel parcheggio della frazione di Carnino sono partite le ricerche con squadre a terra del Cnsas Piemonte e del Soccorso Alpino della Guardia di Finanza e con l’elicottero dei Vigili del Fuoco che lo ha individuato verso la cima delle Saline a una quota di 2000 metri circa. Successivamente è intervenuta l’eliambulanza del 118 di base a Torino da cui sono sbarcati il Tecnico di Elisoccorso e il medico che con l’aiuto delle squadre Cnsas intervenute da terra hanno stabilizzato il paziente, gli hanno somministrato una prima terapia farmacologica e lo hanno imbarcato sul velivolo con il verricello. In seguito l’uomo è stato ricoverato presso il Cto di Torino.

Categorie
Temi

La Guida - testata d’informazione in Cuneo e provincia

Direttore responsabile Ezio Bernardi / Editrice LGEditoriale s.r.l. / Concessionaria per la pubblicità Media L.G. s.r.l.

Sede legale: via Antonio Bono, 5 - 12100 Cuneo / 0171 447111 / info@laguida.it / C.F. e P.IVA: 03505070049
Aut. Tribunale di Cuneo del 31-05-1948 n.12. Iscrizione ROC n. 23765 del 26-08-2013

La Guida percepisce i contributi pubblici all’editoria previsti dalle leggi nazionali e regionali.
La Guida, tramite la Fisc (Federazione italiana settimanali cattolici), ha aderito allo IAP (Istituto dell’Autodisciplina Pubblicitaria) accettando il Codice di Autodisciplina della Comunicazione Commerciale.