La Guida - L'informazione quotidiana in Cuneo e provincia

Domenica 22 luglio 2018

Accedi a LaGuida.it per leggere il giornale completo.

Non hai un accesso? Abbonati facilmente qui.

Inaugurato il nuovo spazio di ascolto “Al 34”

La Guida - Inaugurato il nuovo spazio di ascolto “Al 34”

Cuneo – Inaugurato venerdì 1º dicembre, presso l’housing sociale “Crocevia 46”, il nuovo “Spazio ascolto giovani Al 34”, nato all’interno del progetto Cantiere adolescenti dalla collaborazione tra Dipartimento materno infantile (tramite la Neuropsichiatria infantile e i Consultori familiari), il Dipartimento salute mentale (tramite i Centri di salute mentale, il Centro per i disturbi del comportamento alimentare e la Psicologia) e il Dipartimento dipendenze patologiche dell’Asl Cn1. Spiega Francesco Risso, direttore del Dipartimento di salute mentale: “Il nome richiama la continuità di questo spazio rivolto agli adolescenti con quello nato nel 1997 nell’ex Asl 15 con la creazione di un primo sportello di ascolto denominato appunto Al 34 e divenuto negli anni punto di riferimento per molti giovani cuneesi. Dal 2011 a oggi sono stati seguiti circa 120 adolescenti ogni anno”. Lo spazio ascolto cuneese è uno dei quattro sportelli, insieme a quello di Saluzzo, Savigliano e Mondovì, nati con l’intento di intercettare precocemente forme di disagio adolescenziale per un primo orientamento e un successivo eventuale invio ai servizi specialistici di secondo livello.

Categorie
Temi

La Guida - testata d’informazione in Cuneo e provincia

Direttore responsabile Ezio Bernardi / Editrice LGEditoriale s.r.l. / Concessionaria per la pubblicità Media L.G. s.r.l.

Sede legale: via Antonio Bono, 5 - 12100 Cuneo / 0171 447111 / info@laguida.it / C.F. e P.IVA: 03505070049
Aut. Tribunale di Cuneo del 31-05-1948 n.12. Iscrizione ROC n. 23765 del 26-08-2013

La Guida percepisce i contributi pubblici all’editoria previsti dalle leggi nazionali e regionali.
La Guida, tramite la Fisc (Federazione italiana settimanali cattolici), ha aderito allo IAP (Istituto dell’Autodisciplina Pubblicitaria) accettando il Codice di Autodisciplina della Comunicazione Commerciale.