La Guida - L'informazione quotidiana in Cuneo e provincia

Martedì 18 dicembre 2018

Accedi a LaGuida.it per leggere il giornale completo.

Non hai un accesso? Abbonati facilmente qui.

Si cercano 130 volontari per accendere le luci in piazza Foro Boario

La Guida - Si cercano 130 volontari per accendere  le luci in piazza Foro Boario

Cuneo – Dopo il successo della scorsa edizione, anche quest’anno si cercano volontari, più precisamente 130 persone, per accendere le luci natalizie che addobbano gli alberi in piazza Foro Boario. L’accensione inaugurale è prevista per giovedì 7 dicembre alle 19, con ritrovo alle ore 18. Il flashmob sarà l’occasione per stare insieme e vivere la piazza come un luogo di incontro e relazione. A tutti i partecipanti verranno regalati un cappello da Babbo Natale e una birra Baladin. L’evento è promosso da Open Baladin Cuneo in collaborazione con il Centro Aggregativo “La pulce d’Acqua”, il progetto Giovani Cittadini Attivi, i ragazzi di Giocs Scuola e la Comunità Minori della Cooperativa Sociale Emmanuele insieme all’area accoglienza migranti della Cooperativa Momo. L’accensione sarà accompagnata dall’iniziativa solidale della “sciarpa sospesa”: quel giorno l’intera cittadinanza è invitata a portare una sciarpa in piazza e a lasciarla su un albero. Nei giorni seguenti gli indumenti verranno raccolti e donati alla Caritas diocesana di Cuneo che individuerà famiglie e persone bisognose a cui consegnarle. Per partecipare al flashmob è necessario prenotarsi telefonando a Valentina (380-7951437) o a Elena (328-5408009).

Categorie
Temi

La Guida - testata d’informazione in Cuneo e provincia

Direttore responsabile Ezio Bernardi / Editrice LGEditoriale s.r.l. / Concessionaria per la pubblicità Media L.G. s.r.l.

Sede legale: via Antonio Bono, 5 - 12100 Cuneo / 0171 447111 / info@laguida.it / C.F. e P.IVA: 03505070049
Aut. Tribunale di Cuneo del 31-05-1948 n.12. Iscrizione ROC n. 23765 del 26-08-2013

La Guida percepisce i contributi pubblici all’editoria previsti dalle leggi nazionali e regionali.
La Guida, tramite la Fisc (Federazione italiana settimanali cattolici), ha aderito allo IAP (Istituto dell’Autodisciplina Pubblicitaria) accettando il Codice di Autodisciplina della Comunicazione Commerciale.