La Guida - L'informazione quotidiana in Cuneo e provincia

Sabato 21 aprile 2018

Accedi a LaGuida.it per leggere il giornale completo.

Non hai un accesso? Abbonati facilmente qui.

Sta meglio Matteo, colpito da meningite

La Guida - Sta meglio Matteo, colpito da meningite

Piasco – Ci sono buone notizie per Matteo, il bambino di 8 anni che frequenta le elementari di Piasco, colpito dal meningococco di tipo B e ricoverato dal 21 novembre in gravi condizioni al Regina Margherita di Torino. Il bambino era vaccinato contro il Meningococco di tipo C. È stata attivata dall’Asl tutta la procedura prevista, che coinvolge le persone entrate a stretto contatto con il bambino, in particolare i familiari e i compagni di classe, che sono stati sottoposti a terapia antibiotica per evitare il rischio di contrarre la meningite. Matteo ha lasciato dopo tre giorni la Terapia intensiva, dove era finito, dalla giornata di venerdì 24 novembre. Ora sta meglio. Gli hanno portato un pupazzo con un personaggio a lui caro e lui lo ha riconosciuto. Dopo il grande spavento, a Piasco ritorna il sereno. Il parroco di Sant’Antonio di Piasco, don Vittorio Olivero: “Siamo felici che ora stia meglio. Tanta gente è arrivata di sera in chiesa e abbiamo pregato insieme per tre giorni perché Matteo si riprendesse dalla meningite: una grande testimonianza di fraternità attorno a una famiglia che stava soffrendo. Abbiamo pregato affinchè la situazione si risolvesse al meglio, senza complicazioni successive e la gente si è stretta intorno a chi stava soffrendo”.

Categorie
Temi

La Guida - testata d’informazione in Cuneo e provincia

Direttore responsabile Ezio Bernardi / Editrice LGEditoriale s.r.l. / Concessionaria per la pubblicità Media L.G. s.r.l.

Sede legale: via Antonio Bono, 5 - 12100 Cuneo / 0171 447111 / info@laguida.it / C.F. e P.IVA: 03505070049
Aut. Tribunale di Cuneo del 31-05-1948 n.12. Iscrizione ROC n. 23765 del 26-08-2013

La Guida percepisce i contributi pubblici all’editoria previsti dalle leggi nazionali e regionali.
La Guida, tramite la Fisc (Federazione italiana settimanali cattolici), ha aderito allo IAP (Istituto dell’Autodisciplina Pubblicitaria) accettando il Codice di Autodisciplina della Comunicazione Commerciale.