La Guida - L'informazione quotidiana in Cuneo e provincia

Lunedì 17 dicembre 2018

Accedi a LaGuida.it per leggere il giornale completo.

Non hai un accesso? Abbonati facilmente qui.

A Cuneo il calcolo della Tari è corretto

La Guida - A Cuneo il calcolo della Tari è corretto

Cuneo – I cittadini contribuenti del Comune di Cuneo sembra possano dormire sonni tranquilli. Il calcolo della loro Tari, la tassa dei rifiuti, a Cuneo è stato fatto in modo corretto e dunque non ci dovrebbero essere cifre anomale o gonfiate nei cinque anni passati e rimborsi da chiedere. “Abbiamo subito verificato la questione dopo la polemica nazionale – spiega l’assessore ai tributi, il vice sindaco Patrizia Manassero – ma Cuneo ha applicato la legge correttamente e la quota variabile è stata contata soltanto una volta. In ogni caso ognuno può controllare direttamente sulla propria bolletta”.

Categorie
Temi

La Guida - testata d’informazione in Cuneo e provincia

Direttore responsabile Ezio Bernardi / Editrice LGEditoriale s.r.l. / Concessionaria per la pubblicità Media L.G. s.r.l.

Sede legale: via Antonio Bono, 5 - 12100 Cuneo / 0171 447111 / info@laguida.it / C.F. e P.IVA: 03505070049
Aut. Tribunale di Cuneo del 31-05-1948 n.12. Iscrizione ROC n. 23765 del 26-08-2013

La Guida percepisce i contributi pubblici all’editoria previsti dalle leggi nazionali e regionali.
La Guida, tramite la Fisc (Federazione italiana settimanali cattolici), ha aderito allo IAP (Istituto dell’Autodisciplina Pubblicitaria) accettando il Codice di Autodisciplina della Comunicazione Commerciale.