La Guida - L'informazione quotidiana in Cuneo e provincia

Domenica 22 luglio 2018

Accedi a LaGuida.it per leggere il giornale completo.

Non hai un accesso? Abbonati facilmente qui.

Grasso a Carrù per ricordare Einaudi

La Guida - Grasso a Carrù per ricordare Einaudi

Carrù – Sindaci, amministratori e autorità tutti presenti con il presidente del Senato, Pietro Grasso, questa mattina venerdì 17 novembre a Arrù per la commemorazione del primo presidente eletto della Repubblica Luigi Einaudi nella sua città natale. Qui Grasso, che in mattinata ha commentato la morte di Totò Riina e ha visitato il Tribunale di Cuneo, ha inaugurato il monumento dedicato allo primo presidente eletto e partecipato alla lectio magistrali che ne ripercorre il pensiero etico e politico al teatro Vacchetti. Appena arrivato a Carrù ha però incontrato i sindaci della Langa ricevuti privatamente in Comune. A Teatro erano presenti il presidente della Provincia Federico Borgna, i parlamentari Enrico Costa, Fabiana Dadone, Chiara Gribaudo, Mariano Rabino, la sindaca di Carrù Stefania Ieriti, il presidente della Fondazione Crt Giovanni Quaglia, il presidente della Fondazione CRC Giandomenico Genta, il prefetto Giovanni Russo,e molti sindaci e autorità. La lectio su Einaudi è stata fatta dal cuneese Francesco Tomatis docente universitario e membro dei comitati scientifici del Centro studi filosofico-religiosi Luigi Pareyson di Torino e della Internationale Schelling-Gesellschaft che ha parlato di "Luigi Einaudi e l’incantesimo della libertà".In chiusura è stata consegnata a Grasso una moneta d’oro fatta coniare apposta per lui: davanti l’effigie di Einaudi la stessa riprodotta sul monumento inaugurato, dietro l’emblema del Comune di Carrù. 

Categorie
Temi

La Guida - testata d’informazione in Cuneo e provincia

Direttore responsabile Ezio Bernardi / Editrice LGEditoriale s.r.l. / Concessionaria per la pubblicità Media L.G. s.r.l.

Sede legale: via Antonio Bono, 5 - 12100 Cuneo / 0171 447111 / info@laguida.it / C.F. e P.IVA: 03505070049
Aut. Tribunale di Cuneo del 31-05-1948 n.12. Iscrizione ROC n. 23765 del 26-08-2013

La Guida percepisce i contributi pubblici all’editoria previsti dalle leggi nazionali e regionali.
La Guida, tramite la Fisc (Federazione italiana settimanali cattolici), ha aderito allo IAP (Istituto dell’Autodisciplina Pubblicitaria) accettando il Codice di Autodisciplina della Comunicazione Commerciale.