La Guida - L'informazione quotidiana in Cuneo e provincia

Domenica 22 luglio 2018

Accedi a LaGuida.it per leggere il giornale completo.

Non hai un accesso? Abbonati facilmente qui.

È mancata Vittoria Chiavarino Bonfante

Era vedova di Sergio Bonfante, fondatore dello storico bar pasticceria di via Roma

La Guida - È mancata Vittoria Chiavarino Bonfante

Cuneo – Si è spenta questa notte all’ospedale, all’età di 87 anni, Vittoria Chiavarino Bonfante, vedova di Sergio Bonfante, fondatore dello storico bar pasticceria di via Roma. La scomparsa della donna ha destato profondo cordoglio in città dove era molto conosciuta per l’attività di famiglia in cui ha quasi sempre operato come cassiera insieme alla sorella Romana, 97 anni. Il rosario sarà recitato questa sera (venerdì 20 ottobre) alle 17.30 in Duomo. I funerali si svolgeranno domani (sabato 21 ottobre) alle 14.30 in Duomo; la salma sarà poi tumulata nel suo paese natio, Castelrosso di Chivasso. Classe 1930, Vittoria Chiavarino Bonfante lascia il figlio Claudio che prosegue l’attività, la nuora Roberta, i nipoti Andrea e Luca e la sorella Romana.

La Guida - testata d’informazione in Cuneo e provincia

Direttore responsabile Ezio Bernardi / Editrice LGEditoriale s.r.l. / Concessionaria per la pubblicità Media L.G. s.r.l.

Sede legale: via Antonio Bono, 5 - 12100 Cuneo / 0171 447111 / info@laguida.it / C.F. e P.IVA: 03505070049
Aut. Tribunale di Cuneo del 31-05-1948 n.12. Iscrizione ROC n. 23765 del 26-08-2013

La Guida percepisce i contributi pubblici all’editoria previsti dalle leggi nazionali e regionali.
La Guida, tramite la Fisc (Federazione italiana settimanali cattolici), ha aderito allo IAP (Istituto dell’Autodisciplina Pubblicitaria) accettando il Codice di Autodisciplina della Comunicazione Commerciale.