La Guida - L'informazione quotidiana in Cuneo e provincia

Sabato 22 settembre 2018

Accedi a LaGuida.it per leggere il giornale completo.

Non hai un accesso? Abbonati facilmente qui.

Phototrace, Cuneo “invasa” dai fotografi

La Guida - Phototrace, Cuneo “invasa” dai fotografi

Cuneo – “Phototrace 2017: fotografia come emozione” è nel vivo del suo programma ricchissimo fino a domenica 24 settembre. Si entra nel vivo dell’evento alle 9 di sabato nella Sala Blu de La Guida (via Bono 5) il Progetto Har e Gabriele Chiesa presentano Phototrace 2017. Dalle 10.15 alle 11.45 in Sala Chiodini (via del Passatore 75) c’è l’incontro con Tony Graffio, autore di “Gum Print, scatti nel tempo reinterpretati con una tecnica calcografica”. Dalle 10.15 alle 11.45 Giancarlo Vaiarelli presenta la sua “Platinotipia”, sempre in Sala Chiodini. Si ricomincia alle 14, con “Namias presenta se stesso” a cura di Alberto Novo, presidente del Gruppo Rodolfo Namias, al piano terra (sala 8) di Palazzo Samone. Segue, alle 14.15, “La buona pratica di laboratorio chimico” sempre a cura di Alberto Novo. Dalle 15.15 alle 17.15, nella sede di Progetto Har (Via Saluzzo 28), Christian Grappiolo tiene l’incontro “La camera gialla” sulla fotografia stenopeica, in ricordo di Ando Gilardi. Durante il laboratorio si affrontano teoria e tecnica della scatola e del foro stenopeico, con l’autocostruzione della macchina fotografica.  “Perché e come praticare le tecniche alternative oggi” è la tavola rotonda a cui prendono parte Luca Sorbo dell’Accademia delle Belle Arti di Napoli, Alberto Novo Presidente del Gruppo Rodolfo Namias e Giorgio Bordin, fotografo, moderatrice Luisa Bondoni, direttrice del Museo della Fotografia di Brescia, nella Sala Blu de La Guida dalle 16 alle 17.15.  Avanti con la manualità: dalle 17.30 alle 19.30 nella sede di Progetto Har, Loris Lazzaretti insegna l’utilizzo pratico delle pellicole di grande formato a positivo diretto “impossible”, procedendo al loro sviluppo e al lift dell’emulsione: “Banco ottico 8 x 10”. Alle 19 a Tetto delle Rondini, in via Tetto dell’Ola 15-Madonna delle Grazie, si tiene “Stampa fotografica a 1000°” con Roba che Skotta, che propone una rivisitazione della fotoceramica. Domenica 24 settembre alle 9, “Racconta la Cuneo che vedi”: invito esteso a tutti a fotografare portando il file da stampare nella sede di Progetto Har. Dalle 9 alle 18, nelle sedi di Phototrace è allestito un Mercatino di materiale fotografico usato, libri, cartoline, fotografie.  ìI laboratori, dalle 9 alle 11, nella Sala Bianca de La Guida e nel cortile adiacente Giorgio Bordin tiene il workshop “Chi ha detto che l’oro è giallo? La nuova Crisotipia di Mike Ware – stampa da negativo analogico in grande formato”.  Negli stessi spazi segue, dalle 11 alle 13, la “Dimostrazione di Platinotipia” con breve presentazione teorica, di stampa, negativo digitale e negativo analogico a cura di Luigi Menozzi e Gabriella Martino.  Dalle 14.30 alle 16.30 nella sede di Progetto Har, Christian Grappiolo tiene la seconda parte del laboratorio: “La Camera Gialla”: taratura della macchina, con prove pratiche di scatto e sviluppo in camera oscura. Valutazione qualità dei negativi su carta. Dalle 17 alle 19 nella Sala Bianca de La Guida, Mariano Dallago, nell’incontro “Tra fotografia e design” presenta l’idea, maturata negli anni, di “Un’altra fotografia”, un modo di associare la cultura fotografica ad altri linguaggi di veicolazione delle immagini. Alle 19.30 Phototrace 2017 si chiude con la premiazione delle fotografie di “Racconta la Cuneo che vedi”. Nel frattempo diverse le mostre visitabili. “Scrivimi – biblioteca fotografica” a Palazzo Samone aperta fino al 24 settembre e visitabile il sabato e la domenica dalle 9,30 alle 19. “Tracce per memoria”, raccolta di fotografie d’epoca (scattate tra la fine dell’800 e la metà del ‘900) allestita nella sede di Progetto Har fino al 30 settembre e aperta sabato e domenica dalle 9 alle 19. “Attraversamenti” allestita a Palazzo Santa Croce di Cuneo fino al 24 settembre. L’esposizione è visitabile sabato e domenica dalle 9.30 alle 19. Sempre qui, fino al 24 settembre, i protagonisti sono i “Giovani & Scattanti”, sabato e domenica dalle 9.30 alle 19. Al piano terra di Palazzo Samone, giovedì 21 settembre alle 18 si inaugura la mostra “Antiche tecniche fotografiche e alternative”.Per informazioni www.phototrace.it e www.progettohar.it

Categorie
Temi

La Guida - testata d’informazione in Cuneo e provincia

Direttore responsabile Ezio Bernardi / Editrice LGEditoriale s.r.l. / Concessionaria per la pubblicità Media L.G. s.r.l.

Sede legale: via Antonio Bono, 5 - 12100 Cuneo / 0171 447111 / info@laguida.it / C.F. e P.IVA: 03505070049
Aut. Tribunale di Cuneo del 31-05-1948 n.12. Iscrizione ROC n. 23765 del 26-08-2013

La Guida percepisce i contributi pubblici all’editoria previsti dalle leggi nazionali e regionali.
La Guida, tramite la Fisc (Federazione italiana settimanali cattolici), ha aderito allo IAP (Istituto dell’Autodisciplina Pubblicitaria) accettando il Codice di Autodisciplina della Comunicazione Commerciale.