La Guida - L'informazione quotidiana in Cuneo e provincia

Lunedì 20 agosto 2018

Accedi a LaGuida.it per leggere il giornale completo.

Non hai un accesso? Abbonati facilmente qui.

Cuneo ha un nuovo monumento

La Guida - Cuneo ha un nuovo monumento

Cuneo – Oggi alle ore 17 in Piazza Pio Brunone Lanteri viene inaugurato il nuovo monumento di Cuneo, una nuova “Scultura da Vivere” donata alla città e ai cittadini: si tratta dell’opera “Hic et nunc” vincitrice dell’edizione 2016 del concorso, realizzata da Valentina Aceto dell’Accademia Albertina di Belle Arti di Torino sulla base del bozzetto presentato lo scorso anno e tradotto in un’installazione ambientale con la funzione di accogliere il pubblico, caratterizzata da una forma allungata composta da tre archi, variamente curvati e distesi sul terreno. Dopo alle 18,30 presso la Fondazione Peano in Corso Francia 47, verrà rivelato il vincitore dei tre bozzetti finalisti della 21° edizione del Concorso Internazionale Scultura da Vivere. Domenica scorsa, 17 settembre, si è conclusa la votazione pubblica con moltissimi cittadini e visitatori di “Arte in Piazza” che hanno espresso la propria preferenza. L’opera, ispirata al tema del cigno, verrà realizzata per la centralissima Piazza Boves, una location prestigiosa visto l’importante percorso di riqualificazione urbana che sta vivendo. In occasione della premiazione il pubblico avrà la possibilità di vedere anche tutti gli altri bozzetti pervenuti ma che non erano entrati nella rosa dei finalisti. La mostra dei bozzetti sarà visitabile fino a domenica 1 ottobre in orario 16-19. Le tre opere finaliste sono: “Trasformare lo stesso in nuovo” di Myriam Gala dell’Accademia di Belle Arti di Perugia, “L’abbraccio del cigno” di Daniela Giglio di Bari e “Atterraggio” di Sara Grandi di Carrara.

Categorie
Temi

La Guida - testata d’informazione in Cuneo e provincia

Direttore responsabile Ezio Bernardi / Editrice LGEditoriale s.r.l. / Concessionaria per la pubblicità Media L.G. s.r.l.

Sede legale: via Antonio Bono, 5 - 12100 Cuneo / 0171 447111 / info@laguida.it / C.F. e P.IVA: 03505070049
Aut. Tribunale di Cuneo del 31-05-1948 n.12. Iscrizione ROC n. 23765 del 26-08-2013

La Guida percepisce i contributi pubblici all’editoria previsti dalle leggi nazionali e regionali.
La Guida, tramite la Fisc (Federazione italiana settimanali cattolici), ha aderito allo IAP (Istituto dell’Autodisciplina Pubblicitaria) accettando il Codice di Autodisciplina della Comunicazione Commerciale.