La Guida - L'informazione quotidiana in Cuneo e provincia

Lunedì 21 maggio 2018

Accedi a LaGuida.it per leggere il giornale completo.

Non hai un accesso? Abbonati facilmente qui.

Convegno dei veterinari in Protezione civile

La Guida - Convegno dei veterinari in Protezione civile

Fossano – Venerdì 15 settembre si sono ritrovati a Fossano presso la sede del Coordinamento provinciale, veterinari di diverse regioni italiane per un corso di formazione organizzato dall’Unità medico veterinaria volontaria (Umvv) con il supporto del Dipartimento nazionale della Protezione civile.  L’Umvv è stato costituito nel febbraio del 2013 ed è inserito in un progetto più ampio denominato Pass, Posto di assistenza socio sanitaria, struttura promossa dal Coordinamento provinciale di Cuneo e composta da varie professioni sanitarie: medici, farmacisti, psicologi, veterinari e recentemente anche dai mediatori culturali. Il Pass è dotato di attrezzature mobili, quali container adibiti ad ambulatori medici, veterinari e psicologici, oltre a mezzi di trasporto. In caso di richiesta di intervento per situazioni di emergenza, in una prima fase partirà solo la struttura che verrà installata sul posto dal Coordinamento, come è già stato fatto recentemente a Norcia e utilizzato dai sanitari locali; in caso di ulteriori esigenze interverrà a supporto anche il personale delle varie associazioni. A testimoniare l’importanza dell’evento di Fossano, la presenza dell’assessore regionale alla Protezione civile, Alberto Valmaggia, e il presidente del Coordinamento provinciale Roberto Gagna. “Da questo corso molto seguito e partecipato – sottolinea il presidente dell’Umvv, Guido Giordana – è emersa l’importanza di una formazione specifica per poter operare in un contesto complesso a causa delle molteplici difficoltà oggettive e poco prevedibili; soltanto professionisti con una buona preparazione e dei supporti logistici, possono  dare un valido e proficuo contributo in eventi catastrofici. È un messaggio certamente recepito dai volontari presenti inseriti da poco nel mondo della Protezione civile”.

Categorie
Temi

La Guida - testata d’informazione in Cuneo e provincia

Direttore responsabile Ezio Bernardi / Editrice LGEditoriale s.r.l. / Concessionaria per la pubblicità Media L.G. s.r.l.

Sede legale: via Antonio Bono, 5 - 12100 Cuneo / 0171 447111 / info@laguida.it / C.F. e P.IVA: 03505070049
Aut. Tribunale di Cuneo del 31-05-1948 n.12. Iscrizione ROC n. 23765 del 26-08-2013

La Guida percepisce i contributi pubblici all’editoria previsti dalle leggi nazionali e regionali.
La Guida, tramite la Fisc (Federazione italiana settimanali cattolici), ha aderito allo IAP (Istituto dell’Autodisciplina Pubblicitaria) accettando il Codice di Autodisciplina della Comunicazione Commerciale.