La Guida - L'informazione quotidiana in Cuneo e provincia

Giovedì 13 dicembre 2018

Accedi a LaGuida.it per leggere il giornale completo.

Non hai un accesso? Abbonati facilmente qui.

Bene Banca compie 120 anni

La Guida - Bene Banca compie 120 anni

Bene Vagienna – Bene Banca, il credito cooperativo di Bene Vagienna, si accinge a celebrare i 120 anni di attività con una tre giorni di concerti e spettacoli. Da venerdì 15 a domenica 17 settembre tanti gli appuntamenti che si susseguiranno in piazza Martiri della Libertà, tutti ad ingresso gratuito, ma con un risvolto benefico: il pubblico presente sarà, infatti, invitato a devolvere un’offerta libera presso lo stand della Fondazione Forma, sodalizio che da oltre dieci anni si occupa di progetti destinati ai bambini ricoverati presso l’Ospedale Infantile Regina Margherita di Torino. Venerdì 15 settembre alle 21 a salire sul palco sarà la celebre band dei Discoinferno, al cui concerto seguirà l’esibizione di Fabietto dj (musica anni ‘70). La serata si aprirà già alle 18, con la possibilità di gustare le eccellenze del territorio nei vari stand di street food. Sabato 16, a partire dalle 16,  il centro storico sarà animato da artisti di strada e da un ricco mercato enogastronomico; alle 20,30 è in programma lo show di Ale e Franz e dei Boiler, comici di Zelig; poi tutti a ballare, con la musica di Manu dj.Domenica 17 protagonisti assoluti saranno gli artisti benesi, con un concerto di Matteo Brancaleoni Italian Swing Band e dei Kachupa, in cartellone a partire dalle 21.


Categorie
Temi

La Guida - testata d’informazione in Cuneo e provincia

Direttore responsabile Ezio Bernardi / Editrice LGEditoriale s.r.l. / Concessionaria per la pubblicità Media L.G. s.r.l.

Sede legale: via Antonio Bono, 5 - 12100 Cuneo / 0171 447111 / info@laguida.it / C.F. e P.IVA: 03505070049
Aut. Tribunale di Cuneo del 31-05-1948 n.12. Iscrizione ROC n. 23765 del 26-08-2013

La Guida percepisce i contributi pubblici all’editoria previsti dalle leggi nazionali e regionali.
La Guida, tramite la Fisc (Federazione italiana settimanali cattolici), ha aderito allo IAP (Istituto dell’Autodisciplina Pubblicitaria) accettando il Codice di Autodisciplina della Comunicazione Commerciale.