La Guida - L'informazione quotidiana in Cuneo e provincia

Venerdì 25 maggio 2018

Accedi a LaGuida.it per leggere il giornale completo.

Non hai un accesso? Abbonati facilmente qui.

L’ortofrutta locale protagonista nella Sagra di San Sereno

La Guida - L’ortofrutta locale protagonista nella Sagra di San Sereno

San Rocco Castagnaretta – È stata inaugurata nella sera di venerdì 8 settembre la Sagra di San Sereno, mostra regionale ortofrutticola Città di Cuneo che quest’anno compie 90 anni ed è organizzata a cura del comitato di San Sereno in collaborazione con le organizzazioni professionali agricole. Fino a domenica, negli spazi allestiti a San Rocco Castagnaretta sarà esposto il meglio della produzione locale di frutta e verdura, nel segno della tipicità e del territorio. La protagonista è la carota di San Rocco, ma in mostra trovano ampio spazio tante altre produzioni locali con ampio spazio per i prodotti tipici e tutelati da consorzi di tutela come la patata di Entracque, l’aglio di Caraglio e il porro di Cervere. Tra le novità di quest’anno anche la presenza nell’area espositiva di alcune aziende legate al Meg (Mercato enogastronomico), la rassegna legata al turismo del gusto e alle eccellenze territoriali che si è svolta ad aprile in piazza Virginio. L’edizione 2017 è dedicata dagli organizzatori ai presidenti onorari Stefano e Maria Rosso, che da oltre 40 anni si impegnano per la comunità (lei come insegnante di scuola elementare, lui come amministratore e presidente della scuola dell’infanzia). Tanti gli eventi collaterali in programma nel calendario degli appuntamenti iniziati già a inizio settembre e in programma fino a venerdì 22 (il programma completo su La Guida in edicola). Sabato 9 sono diversi gli appuntamenti in programma. Alle 12.30, alla Comunità Emmanuele di via Fontanelle 6, si tiene “il pranzo dei vicini” (ingresso libero, cibi e bevande condivisi; per informazioni, tel. 0171-344262) e nel pomeriggio giochi per tutti. Dalle 16 fino a tarda serata, il piazzale della Repubblica (con Joker Tuning Club e panetteria Galfré) ospita la seconda edizione di Expo Tuning San Rocco Castagnaretta, un’occasione per appassionati di auto di questo genere. Alle 20.30 viene celebrata la Messa, seguita da processione con fiaccolata e con la presenza della banda musicale “Duccio Galimberti – Città di Cuneo”. Inoltre, in occasione delle festa, in chiesa c’è una mostra sui miracoli eucaristici con numerosi pannelli che illustrano con immagini e didascalie questi eventi prodigiosi. Si parla anche di due miracoli avvenuti nel cuneese: a Canosio nel 1630 e Dronero nel 1631 (esposizione fino a martedì 12, orario 8-12 e 15-19).Dalle 21.30, spettacolo di “Corrida, dilettanti allo sbaraglio” al Cin Cin Bar.  Domenica 10 dalle 10, esposizione di auto e moto d’epoca; dalla stessa ora, sui campi sportivi della parrocchia Baulab e Doggypop presentano una gara amatoriale di “mobility dog” aperta a tutti, per gli amici a quattro zampe con prove di percorsi, gare, laboratori di giochi per bambini, ospiti del canile “La cuccia” di Cervasca. Dalle 15.30, ai campi sportivi della parrocchia, un momento dedicato ai cavalli: si svolgeranno attività, passeggiate a cavallo e in carrozza per bambini in collaborazione con il centro di rieducazione equestre Le Redini di Roccasparvera, gestito dalla cooperativa sociale Proposta 80. Negli stessi orari, sul piazzale della Repubblica due altre proposte: animazione e balli country con la scuola Old Wild West, oltre al pomeriggio con “La via del pane dal grano alla tavola” e la rievocazione di una trebbiatura come negli anni Cinquanta.Dalle 16, in via Aisone, il gruppo musicale “Dal vej al gioù” presenta un concerto di musica folkloristica, popolare e tradizionale; dalle 17.30, al centro di incontri parrocchiale “Don Marro”, l’appuntamento con “polenta, bagna, sautisa, cotechin, en bicer ed vin”; alle 21, in piazzale della Repubblica, il concerto dei Beat Circus (musica anni Cinquanta e Sessanta, italiana e straniera, da cantare e da ballare); alle 21.30, karaoke al Cin Cin Bar.

Categorie
Temi

La Guida - testata d’informazione in Cuneo e provincia

Direttore responsabile Ezio Bernardi / Editrice LGEditoriale s.r.l. / Concessionaria per la pubblicità Media L.G. s.r.l.

Sede legale: via Antonio Bono, 5 - 12100 Cuneo / 0171 447111 / info@laguida.it / C.F. e P.IVA: 03505070049
Aut. Tribunale di Cuneo del 31-05-1948 n.12. Iscrizione ROC n. 23765 del 26-08-2013

La Guida percepisce i contributi pubblici all’editoria previsti dalle leggi nazionali e regionali.
La Guida, tramite la Fisc (Federazione italiana settimanali cattolici), ha aderito allo IAP (Istituto dell’Autodisciplina Pubblicitaria) accettando il Codice di Autodisciplina della Comunicazione Commerciale.