La Guida - L'informazione quotidiana in Cuneo e provincia

Sabato 17 novembre 2018

Accedi a LaGuida.it per leggere il giornale completo.

Non hai un accesso? Abbonati facilmente qui.

L’agricoltura biologica cresce a Cuneo del 10% all’anno

La Guida - L’agricoltura biologica cresce a Cuneo del 10% all’anno

Cuneo – In provincia di Cuneo e in Piemonte la produzione certificata biologica cresce del 10% all’anno. Attualmente sono 35.000 gli ettari nella Regione, di cui 18.000 circa in Provincia di Cuneo. Cresce del 9% all’anno il numero delle imprese agricole che certificano in tutto o in parte la loro produzione biologica. È il settore vitivinicolo a trainare il trend di crescita delle produzioni biologiche con un aumento del 20%. È quello maggiormente in crescita: seguono per importanza frutta ed ortaggi. Il Piemonte è la 9ª regione in Italia per numero di operatori e la 10ª per superficie.Coldiretti Cuneo, proprio nel settore vitivinicolo, ha certificato con il marchio “The Green Experience” le aziende vitivinicole che intendono percorrere la strada di un’agricoltura sostenibile che non utilizza diserbanti, introduce gli insetti utili con l’obiettivo di ristabilire l’equilibrio ambientale. Queste fasi sono seguite dai tecnici dell’agenzia 4 A di Coldiretti e approdano al marchio “The Green Experience Plus” quando l’azienda ottiene anche la certificazione biologica.“È il segnale concreto che gli imprenditori agricoli con le loro scelte guidate dai tecnici sviluppano un’agricoltura più sostenibile in grado di rispondere concretamente alle legittime esigenze dei consumatori e ai cittadini che chiedono rispetto per l’ambiente” dicono Delia Revelli e Tino Arosio, presidente e direttore di Coldiretti Cuneo.In questi giorni si sta svolgendo il Sana a Bologna dove l’associazione dei Produttori Biologici Terramica è presente con imprese che espongono le loro produzioni e trasmettono nell’importante fiera, il segnale di un’agricoltura biologica in forte crescita.

Categorie
Temi

La Guida - testata d’informazione in Cuneo e provincia

Direttore responsabile Ezio Bernardi / Editrice LGEditoriale s.r.l. / Concessionaria per la pubblicità Media L.G. s.r.l.

Sede legale: via Antonio Bono, 5 - 12100 Cuneo / 0171 447111 / info@laguida.it / C.F. e P.IVA: 03505070049
Aut. Tribunale di Cuneo del 31-05-1948 n.12. Iscrizione ROC n. 23765 del 26-08-2013

La Guida percepisce i contributi pubblici all’editoria previsti dalle leggi nazionali e regionali.
La Guida, tramite la Fisc (Federazione italiana settimanali cattolici), ha aderito allo IAP (Istituto dell’Autodisciplina Pubblicitaria) accettando il Codice di Autodisciplina della Comunicazione Commerciale.