La Guida - L'informazione quotidiana in Cuneo e provincia

Mercoledì 26 settembre 2018

Accedi a LaGuida.it per leggere il giornale completo.

Non hai un accesso? Abbonati facilmente qui.

Elisa Sordello e Lorenzo Romano campioni d’Italia di skiroll

La Guida - Elisa Sordello e Lorenzo Romano campioni d’Italia di skiroll

Forni Avoltri – Il valore e la preparazione degli atleti dello SkiAvisBorgo è stato dimostrato il 2 e 3 settembre, in Friuli, ai campionati estivi di skiroll, validi anche come prima prova per la stagione invernale di sci di fondo. Nel nuovo centro federale della "Carnia Arena" Elisa Sordello e Lorenzo Romano si sono aggiudicati il titolo di campioni d’Italia di ski roll, per la prima volta sotto l’egida della Fisi. I campionati che si sono svolti sul bellissimo, quanto impegnativo, tracciato carnico che ha richiamato i migliori fondisti e skirollisti nazionali. Per questa ragione, tanta era l’attesa per i risultati della manifestazione che, oltre ad assegnare i titoli italiani sprint e distance, era anche valevole quale prima prova della Coppa Italia Giovani Rode e Senior Sportful di sci nordico 2017/2018.  Lo sci club SkiAvisBorgo si è presentato in forze per il primo appuntamento stagionale schierando al via i suoi migliori rappresentanti dello skiroll: i tre fratelli Becchis, Chiara e gli iridati Francesco e Emanuele, oltre ai fondisti "puri" Elisa Sordello e Lorenzo Romano.  Questi ultimi due hanno regalato le prestazioni di maggior spicco con la medaglia d’oro di Elisa nella prova distance U18 sui 5 km che l’ha vista trionfare con una gara molto coraggiosa sulla rivale Serena Oballa. Un risultato ottenuto dalla robilantina nonostante l’impegno del giorno prima in cui ha conquistato l’argento nella finale della gara sprint segnando il miglior tempo di qualifica.  Il titolo nazionale U23 conquistato da Lorenzo Romano, ora tesserato per il CS Esercito, è stato ottenuto con una prova magistrale, vinta in rimonta sull’altro cuneese e compagno di squadra Daniele Serra. Lorenzo al primo anno da Senior, si è piazzato al 6°posto assoluto dietro ad atleti del calibro di De Fabiani e Noekler, ma davanti al campione del mondo Pellegrino! Le altre due medaglie d’argento, a completare l’incredibile bottino della compagine borgarina, sono arrivate dagli "specialisti" Chiara Becchis, battuta solo dall’ azzurra Cristina Pittin nella prova U20 sui 7,5 km, e dal fratello Francesco, secondo U23 nella prova sprint dietro al trentino Giacomo Gabrielli.

Categorie
Temi

La Guida - testata d’informazione in Cuneo e provincia

Direttore responsabile Ezio Bernardi / Editrice LGEditoriale s.r.l. / Concessionaria per la pubblicità Media L.G. s.r.l.

Sede legale: via Antonio Bono, 5 - 12100 Cuneo / 0171 447111 / info@laguida.it / C.F. e P.IVA: 03505070049
Aut. Tribunale di Cuneo del 31-05-1948 n.12. Iscrizione ROC n. 23765 del 26-08-2013

La Guida percepisce i contributi pubblici all’editoria previsti dalle leggi nazionali e regionali.
La Guida, tramite la Fisc (Federazione italiana settimanali cattolici), ha aderito allo IAP (Istituto dell’Autodisciplina Pubblicitaria) accettando il Codice di Autodisciplina della Comunicazione Commerciale.