La Guida - L'informazione quotidiana in Cuneo e provincia

Giovedì 20 settembre 2018

Accedi a LaGuida.it per leggere il giornale completo.

Non hai un accesso? Abbonati facilmente qui.

Lunedì chiude corso IV Novembre

La Guida - Lunedì chiude corso IV Novembre

Cuneo  – Sabato potrebbe riaprire al traffico corso Soleri, ma lunedì si chiuderà corso IV Novembre e, se nei prossimi giorni arriverà anche un po’ di pioggia a migliorare la situazione dei canali irrigui,  da mercoledì potrebbe chiudere per quindici giorni via Savona, la provinciale Cuneo-Mondovì.  Sempre nel tratto tra la grande rotonda “di Massucco” che incrocia via Savona, la Bovesana e via Torre Acceglio e quella di Tetto Garetto costringendo al bypass dell’Auchan. I lavori del teleriscaldamento proseguono a ritmo serrato cercando di bloccare le grandi vie di scorrimento in città prima dell’inizio delle scuole. Si chiuderà probabilmente lunedì 4 luglio corso IV Novembre all’altezza dell’istituto Grandis tra via Allione e via Cavallotti. Qui è necessario passare il corso collegando al tubo di via XXVIII aprile, un tubo di media grandezza. Potrebbe anche essere garantito il passaggio chiudendo solo metà del corso, con il traffico in entrata verso Cuneo, cioè dal viadotto alla stazione permesso solo su Lungostura XXIV Maggio, e quello in uscita da Cuneo sul corso con possibile deviazione “controsenso” all’altezza di corso Dante. Qui il lavoro durerà fino a venerdì 8 settembre, dunque prima dell’apertura delle scuole, anche perché la chiusura di corso IV Novembre è impensabile durante il periodo scolastico.Si comunica che a partire da lunedì 4 settembre il percorso degli autobus nel centro cittadino tornerà a transitare in Corso Soleri, vista la conclusione dei lavori della rete di teleriscaldamento su tale strada. Verranno pertanto ripristinate le fermate su corso Kennedy e soppresse quelle utilizzate in via provvisoria su corso Giovanni XXIII. Sempre da lunedì 4 settembre invece verranno soppresse, sino a fine lavori, le due fermate presenti in corso IV Novembre, interessato dai lavori del teleriscaldamento. Pertanto le fermate alternative alle due soppresse saranno quelle della stazione ferroviaria e di Corso Nizza all’altezza di corso Dante.

Categorie
Temi

La Guida - testata d’informazione in Cuneo e provincia

Direttore responsabile Ezio Bernardi / Editrice LGEditoriale s.r.l. / Concessionaria per la pubblicità Media L.G. s.r.l.

Sede legale: via Antonio Bono, 5 - 12100 Cuneo / 0171 447111 / info@laguida.it / C.F. e P.IVA: 03505070049
Aut. Tribunale di Cuneo del 31-05-1948 n.12. Iscrizione ROC n. 23765 del 26-08-2013

La Guida percepisce i contributi pubblici all’editoria previsti dalle leggi nazionali e regionali.
La Guida, tramite la Fisc (Federazione italiana settimanali cattolici), ha aderito allo IAP (Istituto dell’Autodisciplina Pubblicitaria) accettando il Codice di Autodisciplina della Comunicazione Commerciale.