La Guida - L'informazione quotidiana in Cuneo e provincia

Lunedì 23 luglio 2018

Accedi a LaGuida.it per leggere il giornale completo.

Non hai un accesso? Abbonati facilmente qui.

Il campionato Acsi s’ha da fare

La Guida - Il campionato Acsi s’ha da fare

Sono aperte le iscrizioni per i campionati di calcio Acsi in provincia di Cuneo. In via di definizione i raggruppamenti del calcio a 11, a 7 e a 5 per la stagione sportiva 2017-2018. Con un comunicato apparso sul sito ufficiale dell’associazione sono state spazzate vie le voci che paventavano un’interruzione dell’attività: "Con l’avvento della nuova stagione calcistica – si legge su www.acsicuneo.it – la nostra associazione sportiva desidera portare a conoscenza di tutti i dirigenti, calciatori e associati, che i campionati di calcio a 11, 7 e 5 avranno regolare attuazione. Tutti i dettagli saranno comunicati con le riunioni di presentazione. Questa precisazione è parsa quanto meno doverosa a motivo delle inverosimili voci che metterebbero in dubbio la regolare effettuazione dei nostri campionati. Perciò con queste parole vogliamo rassicurare i nostri associati sul normale svolgimento dell’attività sportiva dell’anno 2017/2018, al tempo stesso si intende diffidare chi, in qualsiasi maniera, screditi in modo non corretto la nostra associazione". L’Acsi di Cuneo ha inoltre comunicato che in data 22 luglio 2017 il presidente Vito Monno ha rassegnato le dimissioni ed è pertanto stato sostituito per la gestione ordinaria dal vicepresidente Francesco Dadone.

Categorie
Temi

La Guida - testata d’informazione in Cuneo e provincia

Direttore responsabile Ezio Bernardi / Editrice LGEditoriale s.r.l. / Concessionaria per la pubblicità Media L.G. s.r.l.

Sede legale: via Antonio Bono, 5 - 12100 Cuneo / 0171 447111 / info@laguida.it / C.F. e P.IVA: 03505070049
Aut. Tribunale di Cuneo del 31-05-1948 n.12. Iscrizione ROC n. 23765 del 26-08-2013

La Guida percepisce i contributi pubblici all’editoria previsti dalle leggi nazionali e regionali.
La Guida, tramite la Fisc (Federazione italiana settimanali cattolici), ha aderito allo IAP (Istituto dell’Autodisciplina Pubblicitaria) accettando il Codice di Autodisciplina della Comunicazione Commerciale.