La Guida - L'informazione quotidiana in Cuneo e provincia

Sabato 22 settembre 2018

Accedi a LaGuida.it per leggere il giornale completo.

Non hai un accesso? Abbonati facilmente qui.

Grande esodo estivo, consigli per i viaggiatori

La Guida - Grande esodo estivo, consigli per i viaggiatori

Cuneo – Alcuni consigli utili per chi si mette in viaggio per raggiungere le località turistiche arrivano dal comandante della Polstrade di Cuneo, Franco Fabbri, nell’incontro tenuto giovedì 26 nella sede di Confartigianato. Attraverso una pianificazione degli spostamenti si ricava una serie di vantaggi: diminuire la criticità delle strade, ridurre gli incidenti, ridurre l’inquinamento, contribuire sull’uso della spesa pubblica – meno incidenti, quindi meno risorse -, agevolare il servizio delle forze dell’ordine e ottimizzare il viaggio. A queste attenzioni si aggiunge una corretta manutenzione del mezzo, l’informazione su meteo e traffico e l’organizzazione del percorso. Nella pianificazione delle partenze è d’aiuto il calendario che il Ministero dell’Interno ha messo a disposizione –  tabella a fianco – con la previsione del traffico sulle strade, illustrando i giorni ottimali per mettersi in viaggio e i divieti di circolazione per i mezzi pesanti, per i mesi di agosto e settembre. Perciò prima di partire, ricorda il comandante Fabbri, controllare l’efficienza del veicolo, la pressione e lo stato d’usura degli pneumatici; allacciare e fare allacciare agli altri passeggeri le cinture di sicurezza, anche quelle posteriori; per i motociclisti, indossare il casco omologato e vestire tutte le protezioni. A questo proposito Fabbri aggiunge: “Bisogna fare attenzione alle cose comprate in offerta speciale, perché se succede qualcosa si comportano da offerte speciali”. Durante il viaggio, continua il comandante, evitare distrazioni alla guida, soprattutto quella causate dall’utilizzo dei cellulari; fare soste frequenti di almeno 15 minuti ogni due ore ininterrotte di guida; evitare pasti abbondanti e non bere alcolici; tenere sempre in auto acqua a sufficienza per tutti i passeggeri; dopo il sorpasso, riportarsi sulla corsia di destra appena possibile senza creare pericolo o intralcio; moderare la velocità e tenere le distanze di sicurezza; non gettare mozziconi di sigaretta o fiammiferi ancora accesi e non parcheggiare l’auto con la marmitta a contatto con l’erba secca: possono causare incendi; se si avvista un incendio segnalarlo al 1515.

Categorie
Temi

La Guida - testata d’informazione in Cuneo e provincia

Direttore responsabile Ezio Bernardi / Editrice LGEditoriale s.r.l. / Concessionaria per la pubblicità Media L.G. s.r.l.

Sede legale: via Antonio Bono, 5 - 12100 Cuneo / 0171 447111 / info@laguida.it / C.F. e P.IVA: 03505070049
Aut. Tribunale di Cuneo del 31-05-1948 n.12. Iscrizione ROC n. 23765 del 26-08-2013

La Guida percepisce i contributi pubblici all’editoria previsti dalle leggi nazionali e regionali.
La Guida, tramite la Fisc (Federazione italiana settimanali cattolici), ha aderito allo IAP (Istituto dell’Autodisciplina Pubblicitaria) accettando il Codice di Autodisciplina della Comunicazione Commerciale.