La Guida - L'informazione quotidiana in Cuneo e provincia

Mercoledì 14 novembre 2018

Accedi a LaGuida.it per leggere il giornale completo.

Non hai un accesso? Abbonati facilmente qui.

Limone-Monesi, la chiusura per lavori è posticipata

La Guida - Limone-Monesi, la chiusura per lavori è posticipata

Limone Piemonte – La Limone-Monesi non chiuderà il 21 agosto, ma il 28, per riaprire temporaneamente il 2 e 3 settembre e poi lasciare spazio alle macchine operatrici per lo stop previsto di 45 giorni: è quanto emerso nell’incontro nel pomeriggio di oggi (giovedì 3 agosto) a Limone tra amministrazione comunale, azienda incaricata dei lavori, esercenti e operatori del turismo. Questi ultimi erano rimasti a dir poco sorpresi all’annuncio della chiusura (dovuta a lavori urgenti per la ricostruzione del tornante al colletto Campanin, pena il rischio di perdere finanziamenti europei per l’opera) e avevano chiesto un incontro urgente alle istituzioni e alle realtà coinvolte. E così, nell’incontro, è stata raggiunta un’intesa: l’inizio dei lavori è posticipato al 28 agosto (invece del 21) e qualche giorno dopo ci sarà una riapertura temporanea (sabato 2 e domenica 3 settembre, per permettere gite già programmate), seguita dall’attivazione definitiva del cantiere, che in un mese e mezzo dovrà sistemare l’area interessata. Per quel periodo, inoltre, verranno cercate soluzioni per poter consentire il transito anche a veicoli a due ruote e pedoni.

Categorie
Temi

La Guida - testata d’informazione in Cuneo e provincia

Direttore responsabile Ezio Bernardi / Editrice LGEditoriale s.r.l. / Concessionaria per la pubblicità Media L.G. s.r.l.

Sede legale: via Antonio Bono, 5 - 12100 Cuneo / 0171 447111 / info@laguida.it / C.F. e P.IVA: 03505070049
Aut. Tribunale di Cuneo del 31-05-1948 n.12. Iscrizione ROC n. 23765 del 26-08-2013

La Guida percepisce i contributi pubblici all’editoria previsti dalle leggi nazionali e regionali.
La Guida, tramite la Fisc (Federazione italiana settimanali cattolici), ha aderito allo IAP (Istituto dell’Autodisciplina Pubblicitaria) accettando il Codice di Autodisciplina della Comunicazione Commerciale.