La Guida - L'informazione quotidiana in Cuneo e provincia

Venerdì 21 settembre 2018

Accedi a LaGuida.it per leggere il giornale completo.

Non hai un accesso? Abbonati facilmente qui.

Duo di fisarmoniche a Cà di Banda

La Guida - Duo di fisarmoniche a Cà di Banda

Cuneo – Ultimo appuntamento, sabato 5 agosto, degli “Incontri d’Estate”, la rassegna concertistica organizzata dalla Promocuneo nelle frazioni del capoluogo, che ha visto quest’anno l’attivazione di una collaborazione con la delegazione cuneese del Fai, il Fondo ambiente italiano, grazie alla quale all’evento musicale si sono affiancate visite guidate nei siti storici che hanno accolto i concerti. Sabato 5 agosto l’appuntamento sarà alle 21 in località Madonna delle Grazie, presso il bed & breakfast “Cà di Banda”, dove il duo costituito dai fisarmonicisti Roberto Caberlotto e Gilberto Meneghin proporrà una carrellata di brani da Bach a Piazzolla, dedicati allo strumento a mantice. Alle 17, per gli interessati si svolgerà una visita naturalistica condotta da un esperto alla scoperta del Parco fluviale Gesso e Stura, che potrà culminare, per chi lo desidera, in un pic-nic in un’area attrezzata. La visita sarà a cura del Fai, che chiederà ai partecipanti un contributo di 5 euro (3 per i propri iscritti). L’organizzazione metterà a disposizione del pubblico del concerto serale una navetta gratuita, che partirà dal piazzale della Libertà di Cuneo, di fronte alla stazione ferroviaria, alle 20,30. Il concerto si svolgerà anche in caso di maltempo.Per prenotare la visita con il Fai: delegazionefai.cuneo@fondoambiente.it o 0171-67575.

Categorie
Temi

La Guida - testata d’informazione in Cuneo e provincia

Direttore responsabile Ezio Bernardi / Editrice LGEditoriale s.r.l. / Concessionaria per la pubblicità Media L.G. s.r.l.

Sede legale: via Antonio Bono, 5 - 12100 Cuneo / 0171 447111 / info@laguida.it / C.F. e P.IVA: 03505070049
Aut. Tribunale di Cuneo del 31-05-1948 n.12. Iscrizione ROC n. 23765 del 26-08-2013

La Guida percepisce i contributi pubblici all’editoria previsti dalle leggi nazionali e regionali.
La Guida, tramite la Fisc (Federazione italiana settimanali cattolici), ha aderito allo IAP (Istituto dell’Autodisciplina Pubblicitaria) accettando il Codice di Autodisciplina della Comunicazione Commerciale.