La Guida - L'informazione quotidiana in Cuneo e provincia

Giovedì 20 settembre 2018

Accedi a LaGuida.it per leggere il giornale completo.

Non hai un accesso? Abbonati facilmente qui.

A teatro nel parco della Resistenza

La Guida - A teatro nel parco della Resistenza

Cuneo – Il disagio infantile, la solitudine e la mancanza di spazi di gioco sono i temi attorno ai quali ruota il nuovo spettacolo della rassegna “Incanti nel Parco”, in cartellone domenica 6 agosto. Alle 17,30, ad andare in scena al Parco della Resistenza sarà una produzione della compagnia Onda Teatro di Torino dal titolo “A scatola chiusa”, con Silvia Elena Montagnini diretta da Bobo Nigrone. Liberamente ispirata alla fiaba “Il brutto anatroccolo” di Hans Christian Andersen, la pièce vede sul palco una sola attrice che, con l’ausilio di una scatola grande e di tante piccole, ci racconta la storia di Silvia. Silvia è una bimba dei giorni nostri che, come tutti i bambini di oggi, ha due genitori molto impegnati, e quindi sempre assenti, e i nonni lontani, perché residenti in un’altra città. A tenerle compagnia è spesso la televisione, anche se in realtà Silvia desidererebbe soltanto giocare con altri bambini: il problema è che nel suo palazzo non conosce nessuno e che nel cortile è assolutamente vietato giocare. A Silvia non resta, allora, che entrare nello sgabuzzino di casa per trasformarlo con la fantasia in una grande scatola magica, all’interno della quale incontrare personaggi e animali di ogni tipo e trovare un pubblico disposto ad ascoltare le sue storie: basta mettere in fila tutte quelle vecchie scarpe, ed ecco materializzarsi una vasta platea di spettatori. La sua storia preferita è “Il brutto anatroccolo”, che narra una vicenda molto simile alla sua…  L’ingresso sarà gratuito e in caso di maltempo lo spettacolo, adatto a tutti, sarà annullato.

Categorie
Temi

La Guida - testata d’informazione in Cuneo e provincia

Direttore responsabile Ezio Bernardi / Editrice LGEditoriale s.r.l. / Concessionaria per la pubblicità Media L.G. s.r.l.

Sede legale: via Antonio Bono, 5 - 12100 Cuneo / 0171 447111 / info@laguida.it / C.F. e P.IVA: 03505070049
Aut. Tribunale di Cuneo del 31-05-1948 n.12. Iscrizione ROC n. 23765 del 26-08-2013

La Guida percepisce i contributi pubblici all’editoria previsti dalle leggi nazionali e regionali.
La Guida, tramite la Fisc (Federazione italiana settimanali cattolici), ha aderito allo IAP (Istituto dell’Autodisciplina Pubblicitaria) accettando il Codice di Autodisciplina della Comunicazione Commerciale.