La Guida - L'informazione quotidiana in Cuneo e provincia

Giovedì 13 dicembre 2018

Accedi a LaGuida.it per leggere il giornale completo.

Non hai un accesso? Abbonati facilmente qui.

Due cuneesi sul podio del Nordic Walking di Siviglia

La Guida - Due cuneesi sul podio del Nordic Walking di Siviglia

Cuneo  – Tommaso Blandi ha appena concluso la prestigiosa Marcia Nord di Siviglia, finendo secondo a livello internazionale nella competizione maschile. Terza nella femminile un’altra cuneese Antonella Genesio. Il geometra 53enne, di Cuneo, e la 48enne di Cuneo erano due dei sei cuneesi chiamati a rappresentare la nazionale italiana nella gara internazionale di Siviglia di questa mattina di camminata nordica, la marcia sportiva che si pratica utilizzando bastoni appositamente studiati, simili a quelli utilizzati nello sci di fondo. Con loro altri quattro cuneesi tutti con ottimi piazzamenti, che erano stati chiamati dalla nazionale, non a caso visto che la squadra cuneese è una delle più forti nel Paese,  per rappresentare l’Italia insieme ad altri quattro connazionali, un istruttore nazionale di Tivoli è risultato il vincitore. Blandi era reduce dal successo di Sant’Alban ed corsa della scorsa settimana. Gli altri quattro cuneesi sono Daniela Rubini, Roberto Ravasi, Antonio Votero, e Paola Cavallo a cui è sfuggito per un soffio il podio finendo al quarto posto e portando a casa la medaglia di legno.

Categorie
Temi

La Guida - testata d’informazione in Cuneo e provincia

Direttore responsabile Ezio Bernardi / Editrice LGEditoriale s.r.l. / Concessionaria per la pubblicità Media L.G. s.r.l.

Sede legale: via Antonio Bono, 5 - 12100 Cuneo / 0171 447111 / info@laguida.it / C.F. e P.IVA: 03505070049
Aut. Tribunale di Cuneo del 31-05-1948 n.12. Iscrizione ROC n. 23765 del 26-08-2013

La Guida percepisce i contributi pubblici all’editoria previsti dalle leggi nazionali e regionali.
La Guida, tramite la Fisc (Federazione italiana settimanali cattolici), ha aderito allo IAP (Istituto dell’Autodisciplina Pubblicitaria) accettando il Codice di Autodisciplina della Comunicazione Commerciale.