La Guida - L'informazione quotidiana in Cuneo e provincia

Lunedì 23 luglio 2018

Accedi a LaGuida.it per leggere il giornale completo.

Non hai un accesso? Abbonati facilmente qui.

Primavera in festa con Messer tulipano

La Guida - Primavera in festa con Messer tulipano

Pralormo – Sabato 1° aprile inizia la 18ª edizione di “Messer tulipano”, la grande manifestazione che nel parco del castello di Pralormo annuncia la primavera con la fioritura di oltre 75.000 tulipani e narcisi. Argomento collaterale della rassegna “Gli alberi raccontano”, con allestimenti ed esposizioni a tema.La manifestazione coinvolge tutto il parco, progettato nel XIX secolo dall’architetto di corte Xavier Kurten, artefice dei più importanti giardini delle residenze sabaude. Nei grandi prati sono state create aiuole progettate ponendo particolare attenzione a non alterare l’impianto storico e prospettico. Le aiuole “serpeggiano” tra gli alberi secolari, mentre nel sottobosco occhieggiano ciuffi di muscari, blue bell e di narcisi. La manifestazione è aperta tutti i giorni, dal 1° aprile al 1° maggio, dal lunedì al venerdì dalle 10 alle 18 e sabato, domenica e festivi in orario 10-19 (ingresso 8 euro, ridotto per bambini da 4 a 12 anni 4 euro).In occasione di Messer tulipano è possibile visitare il castello, tuttora dimora abituale dei conti di Pralormo scegliendo tra due diversi itinerari: il primo, alla scoperta della vita quotidiana e dei retroscena di un pranzo in una dimora sabauda, comprende cantine, dispense, ampie cucine e poi i saloni aulici, lo studio del Ministro, il salotto della musica. Il secondo, recentemente inaugurato, è dedicato ad un plastico realizzato a fine Ottocento sul quale corrono trenini d’epoca attraversando gallerie scavate nei muri, paesaggi, scali e stazioni. La visita comprende anche una ricchissima collezione di locomotive, treni, vagoni merci e passeggeri del periodo 1896/1939. Per informazioni e prenotazioni: Tel. 011 884870 – info@castellodipralormo.com.

Categorie
Temi

La Guida - testata d’informazione in Cuneo e provincia

Direttore responsabile Ezio Bernardi / Editrice LGEditoriale s.r.l. / Concessionaria per la pubblicità Media L.G. s.r.l.

Sede legale: via Antonio Bono, 5 - 12100 Cuneo / 0171 447111 / info@laguida.it / C.F. e P.IVA: 03505070049
Aut. Tribunale di Cuneo del 31-05-1948 n.12. Iscrizione ROC n. 23765 del 26-08-2013

La Guida percepisce i contributi pubblici all’editoria previsti dalle leggi nazionali e regionali.
La Guida, tramite la Fisc (Federazione italiana settimanali cattolici), ha aderito allo IAP (Istituto dell’Autodisciplina Pubblicitaria) accettando il Codice di Autodisciplina della Comunicazione Commerciale.