La Guida - L'informazione quotidiana in Cuneo e provincia

Martedì 25 settembre 2018

Accedi a LaGuida.it per leggere il giornale completo.

Non hai un accesso? Abbonati facilmente qui.

All’Iris di Dronero il dramma dell’Alzheimer

La Guida - All’Iris di Dronero il dramma dell’Alzheimer

Dronero – Va in scena venerdì 24 marzo alle 21, sul palco del teatro Iris, “Raccontati la mia storia”, spettacolo scritto e diretto da Antonio Martorello, interpretato dagli attori della compagnia Mascateatrale di Fossano. Patrocinata dalla Fondazione Caterina Rovella, dalla Scuola di specializzazione in geriatria dell’Università di Torino e dall’Ordine dei medici della provincia di Cuneo, la pièce narra il dramma del morbo di Alzheimer visto attraverso gli occhi di una madre, Agata, che ne è affetta e che lentamente perde le sue funzioni cognitive, e dei suoi figli, Filippo e Adele. Scritto attingendo alle testimonianze di operatori sanitari, psicologi, infermieri, geriatri, badanti, gruppi di auto mutuo aiuto e dei familiari dei malati, il testo ripercorre l’evoluzione di questa patologia degenerativa, che non lascia scampo a chi ne è colpito, ma che genera anche profonda sofferenza nelle famiglie, spesso sole nell’affrontare questo calvario e nel gestirne le problematiche. Uno spettacolo dal forte contenuto etico e sociale, che dopo i successi riscossi nelle precedenti rappresentazioni giunge a Dronero su iniziativa della Fap (Federazione anziani e pensionati) delle Acli di Cuneo, in collaborazione con il Comune di Dronero e con il cine teatro Iris, e del locale circolo Acli “Caffè Alzheimer”, il primo nato sul territorio piemontese e che vanta oggi 12 anni di esperienza.L’ingresso sarà libero.

Categorie
Temi

La Guida - testata d’informazione in Cuneo e provincia

Direttore responsabile Ezio Bernardi / Editrice LGEditoriale s.r.l. / Concessionaria per la pubblicità Media L.G. s.r.l.

Sede legale: via Antonio Bono, 5 - 12100 Cuneo / 0171 447111 / info@laguida.it / C.F. e P.IVA: 03505070049
Aut. Tribunale di Cuneo del 31-05-1948 n.12. Iscrizione ROC n. 23765 del 26-08-2013

La Guida percepisce i contributi pubblici all’editoria previsti dalle leggi nazionali e regionali.
La Guida, tramite la Fisc (Federazione italiana settimanali cattolici), ha aderito allo IAP (Istituto dell’Autodisciplina Pubblicitaria) accettando il Codice di Autodisciplina della Comunicazione Commerciale.