La Guida - L'informazione quotidiana in Cuneo e provincia

Domenica 21 ottobre 2018

Accedi a LaGuida.it per leggere il giornale completo.

Non hai un accesso? Abbonati facilmente qui.

La salute inizia da conservazione e preparazione dei cibi

La Guida - La salute inizia da conservazione e preparazione dei cibi

Cuneo – “Acquista alimenti sicuri e freschi; tieni gli alimenti alla giusta temperatura; abituati alla pulizia (delle mani, del frigorifero, dei piani lavoro, di spugne e canovacci…); fai cuocere bene gli alimenti; separa gli alimenti crudi da quelli cotti: il mancato rispetto di queste semplici indicazioni è alla base di gran parte degli episodi di tossinfezione e intossicazione alimentare in Piemonte e comporta un aumento degli sprechi alimentari”. Sono i punti chiave della campagna “Acquista bene, conserva meglio!”, promossa dalla Regione, per sensibilizzare alla corretta gestione degli alimenti in ambito domestico e che vede coinvolti i commercianti e gli artigiani delle piccole imprese che operano nel settore agro-alimentare che, opportunamente edotti, sono poi in grado di fornire ai clienti consumatori informazioni sulle caratteristiche qualitative e nutrizionali degli alimenti, ma anche sui comportamenti da adottare durante il trasporto, la conservazione e la preparazione in cucina. Anche l’Asl Cn1 è stata scelta tra le aziende sanitarie in cui portare avanti questo progetto, che è stato presentato lunedì 20 nella sede di via Carlo Boggio. Già mercoledì 22 è stato organizzato un incontro con Confartigianato; seguiranno altri appuntamenti con le organizzazioni di categoria aderenti al progetto: Confcommercio, Coldiretti, Cna (Confederazione nazionale dell’artigianato e della piccola e media impresa). Si tratta di corsi di formazione di due o tre ore in cui i commercianti e gli artigiani delle piccole imprese che operano nel settore agro-alimentare che hanno aderito volontariamente al progetto (finora sono circa 300 su tutto il territorio dell’Asl Cn1) vengono informati sulle linee guida del progetto, perché possano poi trasmetterle ai clienti, con consigli o con materiale informativo.Sul piccolo depliant che verrà distribuito nei punti vendita aderenti vengono descritti sinteticamente i punti fondamentali per una corretta scelta, trasporto, conservazione, pulizia e preparazione degli alimenti. Pratiche semplici che, se adottate con continuità, possono essere fondamentali per la salute.

Categorie
Temi

La Guida - testata d’informazione in Cuneo e provincia

Direttore responsabile Ezio Bernardi / Editrice LGEditoriale s.r.l. / Concessionaria per la pubblicità Media L.G. s.r.l.

Sede legale: via Antonio Bono, 5 - 12100 Cuneo / 0171 447111 / info@laguida.it / C.F. e P.IVA: 03505070049
Aut. Tribunale di Cuneo del 31-05-1948 n.12. Iscrizione ROC n. 23765 del 26-08-2013

La Guida percepisce i contributi pubblici all’editoria previsti dalle leggi nazionali e regionali.
La Guida, tramite la Fisc (Federazione italiana settimanali cattolici), ha aderito allo IAP (Istituto dell’Autodisciplina Pubblicitaria) accettando il Codice di Autodisciplina della Comunicazione Commerciale.