La Guida - L'informazione quotidiana in Cuneo e provincia

Lunedì 21 maggio 2018

Accedi a LaGuida.it per leggere il giornale completo.

Non hai un accesso? Abbonati facilmente qui.

5 automobilisti denunciati per guida in stato di ebbrezza

La Guida - 5 automobilisti denunciati per guida in stato di ebbrezza

Cuneo – Controlli a tappeto dei carabinieri del Comando Provinciale di Cuneo nel fine settimana appena trascorso per prevenire le cosiddette stragi del sabato sera e contrastare la diffusione delle sostanze stupefacenti tra i giovani. Nel dettaglio sono state identificate 1234 persone, tra cui alcuni pregiudicati (rom provenienti da campi nomadi di Torino) nei cui confronti è scattata la proposta del Foglio di Via Obbligatorio avanzata dai carabinieri al Questore di Cuneo; 5 automobilisti sono stati denunciati all’Autorità Giudiziaria per il reato di guida in stato d’ebbrezza alcolica (2 ad Alba, 2 a Cuneo ed 1 a Borgo San Dalmazzo), con il conseguente ritiro immediato delle loro patenti ed il sequestro di 3 autovetture che saranno sottoposte a procedimento di confisca; 48 le infrazioni al Codice della Strada elevate dai carabinieri con la decurtazione complessiva di 212 punti dalle patenti dei contravventori (tra le violazioni più diffuse l’omesso uso delle cinture di sicurezza, la circolazione con mezzi privi di assicurazione e l’eccesso di velocità); 10 sono stati invece i locali pubblici (discoteche, pub, sale slot) controllate e, in 3 casi, i militari hanno rilevato violazioni, sia di carattere penale che amministrativo, alle vigenti norme sanitarie e di sicurezza nei luoghi di lavoro; 4 i giovani trovati in possesso di sostanze stupefacenti che sono stati segnalati alla Prefettura di Cuneo perché trovati in possesso di sostanze stupefacenti detenute per uso personale, in particolare a Mondovì dove è stato segnalato uno studente 18enne del luogo trovato in possesso di alcune dosi di hashish ed a Racconigi dove i carabinieri hanno segnalato alla Prefettura di Cuneo altre 3 persone in possesso di complessivi 7 grammi tra dosi di hashish e marijuana.                         

Categorie
Temi

La Guida - testata d’informazione in Cuneo e provincia

Direttore responsabile Ezio Bernardi / Editrice LGEditoriale s.r.l. / Concessionaria per la pubblicità Media L.G. s.r.l.

Sede legale: via Antonio Bono, 5 - 12100 Cuneo / 0171 447111 / info@laguida.it / C.F. e P.IVA: 03505070049
Aut. Tribunale di Cuneo del 31-05-1948 n.12. Iscrizione ROC n. 23765 del 26-08-2013

La Guida percepisce i contributi pubblici all’editoria previsti dalle leggi nazionali e regionali.
La Guida, tramite la Fisc (Federazione italiana settimanali cattolici), ha aderito allo IAP (Istituto dell’Autodisciplina Pubblicitaria) accettando il Codice di Autodisciplina della Comunicazione Commerciale.