La Guida - L'informazione quotidiana in Cuneo e provincia

Lunedì 20 agosto 2018

Accedi a LaGuida.it per leggere il giornale completo.

Non hai un accesso? Abbonati facilmente qui.

Alcool e droga al volante, dodici patenti ritirate giovedì e venerdì

La Guida - Alcool e droga al volante, dodici patenti ritirate giovedì e venerdì

Cuneo – Il week end sta iniziando e già si contano patenti “saltate” per colpa di alcool e droga: negli ultimi due giorni, giovedì e venerdì, i Carabinieri hanno rafforzato i controlli sulle strade della Granda e hanno denunciato undici persone per guida in stato di ebbrezza alcolica, oltre a una che aveva fatto uso di droga prima di mettersi al volante. Gli automobilisti sottoposti a etilometro sono stati 88, uno su otto aveva alzato troppo il gomito. Gli undici casi sono stati riscontrati nelle zone di Saluzzo (quattro), Cuneo (tre), Alba e Mondovì (due); l’episodio con stupefacenti, invece, è avvenuto a Bra. Tra gli interventi, un incidente causato da un operaio 50enne cuneese che a Boves, in direzione di Borgo, ha tamponato uno scooter: il motociclista, un operaio 30enne bovesano, è finito in ospedale e ne avrà per due mesi. Le analisi sull’uomo hanno rivelato tracce di metadone: per lui doppia denuncia (guida sotto l’effetto di sostanze stupefacenti e lesioni personali gravi), auto sequestrata e patente ritirata. Per alcool, invece, ad Alba i Carabinieri hanno denunciato un 18enne di Ceva e un 20enne di Alba, entrambi studenti neopatentati: il primo aveva un tasso alcolemico più di tre volte oltre i limiti, il secondo di quattro volte. Per entrambi, denuncia e sequestro dell’auto, oltre a doppia decurtazione dei punti patente. Ancora in materia di droga, invece, a Bra vicino alla stazione ferroviaria i Carabinieri hanno fermato un 22enne albanese che aveva con sé alcune dosi di cocaina, pronte per essere spacciate: il giovane è stato denunciato. “L’attività di prevenzione e contrasto ai fenomeni illeciti quali l’abuso di alcool e l’uso di droga alla guida sarà svolta anche per tutta la durata di questo week end dai Carabinieri lungo le principali arterie stradali e dinanzi ai locali pubblici più frequentati della provincia”, assicurano i vertici dell’Arma.       

Categorie
Temi

La Guida - testata d’informazione in Cuneo e provincia

Direttore responsabile Ezio Bernardi / Editrice LGEditoriale s.r.l. / Concessionaria per la pubblicità Media L.G. s.r.l.

Sede legale: via Antonio Bono, 5 - 12100 Cuneo / 0171 447111 / info@laguida.it / C.F. e P.IVA: 03505070049
Aut. Tribunale di Cuneo del 31-05-1948 n.12. Iscrizione ROC n. 23765 del 26-08-2013

La Guida percepisce i contributi pubblici all’editoria previsti dalle leggi nazionali e regionali.
La Guida, tramite la Fisc (Federazione italiana settimanali cattolici), ha aderito allo IAP (Istituto dell’Autodisciplina Pubblicitaria) accettando il Codice di Autodisciplina della Comunicazione Commerciale.