La Guida - L'informazione quotidiana in Cuneo e provincia

Mercoledì 26 settembre 2018

Accedi a LaGuida.it per leggere il giornale completo.

Non hai un accesso? Abbonati facilmente qui.

Gli atleti del Csr Granda in gara ai Criteria nazionali di nuoto

La Guida - Gli atleti del Csr Granda in gara ai Criteria nazionali di nuoto

Riccione – Da venerdì 17 a mercoledì 22 marzo più di 2000 atleti delle categorie Ragazzi, Juniores e Cadetti, in rappresentanza di 351 società provenienti da tutta Italia, si sfidano ai Criteria nazionali di nuoto nella piscina di Riccione. Le gare saranno visibili in streaming video sul sito della federazione italiana nuoto. I primi due giorni di gara saranno dedicati al settore femminile, in gara dall’17 al 19 marzo con 911 atlete di 263 società e 267 staffette; poi spazio ai maschi dal 20 al 22 marzo con 1097 atleti di 289 società e 296 staffette. Numerosa la spedizione del comitato regionale FIN Piemonte e Valle d’Aosta, che a Riccione sarà rappresentato da 19 società per un totale di 177 atleti impegnati in gare individuali e 60 staffette. In gara ci saranno anche gli atleti e le atlete del Csr Granda.I Criteria sono anche una rampa di lancio verso gli appuntamenti internazionali giovanili dell’estate: la Mediterranean Cup, a Saint Raphael (Francia) il 24 e 25 giugno, l’European Youth Olympic Festival, a Gyor (Ungheria) dal 23 al 30 luglio, gli Europei e i Mondiali Junior, rispettivamente a Netanya (Israele) da 28 giugno al 2 luglio e a Indianapolis, dal 23 al 28 agosto.  Nella foto: atleti del Csr Granda protagonisti nei recenti campionati regionali di categoria.

Categorie
Temi

La Guida - testata d’informazione in Cuneo e provincia

Direttore responsabile Ezio Bernardi / Editrice LGEditoriale s.r.l. / Concessionaria per la pubblicità Media L.G. s.r.l.

Sede legale: via Antonio Bono, 5 - 12100 Cuneo / 0171 447111 / info@laguida.it / C.F. e P.IVA: 03505070049
Aut. Tribunale di Cuneo del 31-05-1948 n.12. Iscrizione ROC n. 23765 del 26-08-2013

La Guida percepisce i contributi pubblici all’editoria previsti dalle leggi nazionali e regionali.
La Guida, tramite la Fisc (Federazione italiana settimanali cattolici), ha aderito allo IAP (Istituto dell’Autodisciplina Pubblicitaria) accettando il Codice di Autodisciplina della Comunicazione Commerciale.