La Guida - L'informazione quotidiana in Cuneo e provincia

Giovedì 13 dicembre 2018

Accedi a LaGuida.it per leggere il giornale completo.

Non hai un accesso? Abbonati facilmente qui.

Quattro denunce per guida in stato di ebbrezza

La Guida - Quattro denunce per guida in stato di ebbrezza

Saluzzo – Nel fine settimana i Carabinieri della Compagnia di Saluzzo hanno eseguito una serie di controlli straordinari, finalizzati al controllo della circolazione stradale e degli esercizi pubblici, nell’ambito della campagna di prevenzione e repressione dell’uso di droghe e alcool. I servizi sono stati attuati prevalentemente in arco serale e notturno, nei centri urbani di Saluzzo e della Valle Po.Durante l’attività di controllo alla circolazione stradale sono state denunciate all’Autorità Giudiziaria 4 persone, sorprese alla guida dei propri veicoli in evidente stato di ebbrezza alcolica. A tutti i trasgressori sono state ritirate le patenti di guida e, a uno di loro, sequestrata l’autovettura, poiché il tasso alcolemico, rilevato con appositi strumenti in dotazione, era particolarmente elevato.Nel corso dei controlli antidroga, i Carabinieri hanno segnalato alla Prefettura per detenzione di droga per uso personale 8 giovani del luogo, di cui due minorenni, trovati in possesso di sostanze stupefacenti del tipo ecstasy, hashish e marijuana, per un complessivo di circa 10 grammi.Complessivamente sono state elevate sanzioni amministrative per infrazioni al Codice della Strada ed altre violazioni per oltre 3.000 euro.

Categorie
Temi

La Guida - testata d’informazione in Cuneo e provincia

Direttore responsabile Ezio Bernardi / Editrice LGEditoriale s.r.l. / Concessionaria per la pubblicità Media L.G. s.r.l.

Sede legale: via Antonio Bono, 5 - 12100 Cuneo / 0171 447111 / info@laguida.it / C.F. e P.IVA: 03505070049
Aut. Tribunale di Cuneo del 31-05-1948 n.12. Iscrizione ROC n. 23765 del 26-08-2013

La Guida percepisce i contributi pubblici all’editoria previsti dalle leggi nazionali e regionali.
La Guida, tramite la Fisc (Federazione italiana settimanali cattolici), ha aderito allo IAP (Istituto dell’Autodisciplina Pubblicitaria) accettando il Codice di Autodisciplina della Comunicazione Commerciale.