La Guida - L'informazione quotidiana in Cuneo e provincia

Martedì 16 ottobre 2018

Accedi a LaGuida.it per leggere il giornale completo.

Non hai un accesso? Abbonati facilmente qui.

Adescava donne con un falso profilo Facebook e poi le ricattava

La Guida - Adescava donne con un falso profilo Facebook e poi le ricattava

Bra – I carabinieri della compagnia di Bra e della stazione di Canale, al comando del luogotenente Igino Perredda, hanno denunciato in stato di libertà alla Procura della Repubblica di Asti, per il reato di estorsione A. C., 53 anni, disoccupato, residente nel Roero, pluripregiudicato.Durante una perquisizione domiciliare a casa dell’uomo, i militari hanno rinvenuto e sequestrato un computer portatile contenente delle foto "hot" che ritraevano donne in atteggiamenti provocatori  e a sfondo sessuale. Secondo la ricostruzione dei militari, l’uomo avrebbe utilizzato le immagini per estorcere denaro ad almeno una delle donne ritratte, minacciando di svelare le foto al marito. L’uomo agiva con un piano ben definito: utilizzando un falso profilo Facebook "adescava" le vittime, contattandole e facendo delle avances. Dopo aver ‘agganciato’ le donne, avviava con loro una relazione intima, conquistandone la fiducia. Nel corso degli incontri era riuscito a farsi consegnare cospicue somme di denaro, inizialmente a titolo di prestito.Nella fase avanzata, quando le vittime rifiutavano di consegnare altro denaro o cercavano di interrompere la relazione, scattavano le minacce in forma di ricatto e la conseguente estorsione. Nel caso d’indagine, l’uomo sarebbe riuscito a farsi dare oltre due mila euro, per non rendere pubbliche le immagini.Sono in corso ulteriori indagini da parte dei carabinieri di Bra per individuare altre vittime o potenziali vittime del soggetto e pertanto, con la garanzia del massimo riserbo, si invita a segnalare contatti o episodi analoghi avvenuti negli ultimi mesi. 

Categorie
Temi

La Guida - testata d’informazione in Cuneo e provincia

Direttore responsabile Ezio Bernardi / Editrice LGEditoriale s.r.l. / Concessionaria per la pubblicità Media L.G. s.r.l.

Sede legale: via Antonio Bono, 5 - 12100 Cuneo / 0171 447111 / info@laguida.it / C.F. e P.IVA: 03505070049
Aut. Tribunale di Cuneo del 31-05-1948 n.12. Iscrizione ROC n. 23765 del 26-08-2013

La Guida percepisce i contributi pubblici all’editoria previsti dalle leggi nazionali e regionali.
La Guida, tramite la Fisc (Federazione italiana settimanali cattolici), ha aderito allo IAP (Istituto dell’Autodisciplina Pubblicitaria) accettando il Codice di Autodisciplina della Comunicazione Commerciale.