La Guida - L'informazione quotidiana in Cuneo e provincia

Giovedì 16 agosto 2018

Accedi a LaGuida.it per leggere il giornale completo.

Non hai un accesso? Abbonati facilmente qui.

Marco Olmo testimonial di “Passi in salute”

La Guida - Marco Olmo testimonial di “Passi in salute”

Cuneo – Parteciperà anche Marco Olmo, noto corridore 68enne cuneese, a “Passi in Salute”, la camminata non competitiva in programma domenica 2 aprile a Cuneo. La passeggiata, organizzata dal Santa Croce con la collaborazione dell’Atletica Roata Chiusani, il patrocinio del comune di Cuneo e dell’Asl CN1, si snoderà su un percorso di 8 chilometri con partenza dall’ingresso di via Bassignano dell’ospedale di Cuneo alle ore 9.30; di qui si raggiungerà il Carle per poi ritornare all’ospedale principale. Corrado Bedogni, direttore generale dell’azienda ospedaliera cuneese avrà il pettorale n. 1: “Credo possa effettivamente essere un momento importante per sottolineare lo spirito di appartenenza della città nei confronti dell’ospedale e trascorrere tutti insieme una mattinata in salute”. La camminata è aperta a tutti. I pettorali (costo 5 euro, 4 per i dipendenti Asl e Santa Croce e 3 per i bambini e ragazzi 0-12 anni) sono in vendita presso gli uffici del settimanale La Guida, il Cral del Santa Croce, Promocuneo, il Podio. Obiettivo dell’iniziativa la raccolta fondi per finanziare un trauma center per il Santa Croce. Maura Anfossi, responsabile del servizi odi Psicologia dell’ospedale: “La Direzione Generale ha condiviso il progetto. Desideriamo migliorare l’attività di supporto a chi è reduce da esperienze traumatiche. Dopo i recenti avvenimenti di Nizza o l’ultima grave scossa di terremoto in centro Italia molti si sono rivolti a noi perché li aiutassimo a superare i postumi di un trauma subito per aver vissuto quelle esperienze difficili. Negli anni abbiamo accompagnato bambini e adolescenti che hanno perso i genitori o che hanno attraversato episodi drammatici di vita. Vorremmo ampliare il nostro intervento e renderlo sistematico”.       

Categorie
Temi

La Guida - testata d’informazione in Cuneo e provincia

Direttore responsabile Ezio Bernardi / Editrice LGEditoriale s.r.l. / Concessionaria per la pubblicità Media L.G. s.r.l.

Sede legale: via Antonio Bono, 5 - 12100 Cuneo / 0171 447111 / info@laguida.it / C.F. e P.IVA: 03505070049
Aut. Tribunale di Cuneo del 31-05-1948 n.12. Iscrizione ROC n. 23765 del 26-08-2013

La Guida percepisce i contributi pubblici all’editoria previsti dalle leggi nazionali e regionali.
La Guida, tramite la Fisc (Federazione italiana settimanali cattolici), ha aderito allo IAP (Istituto dell’Autodisciplina Pubblicitaria) accettando il Codice di Autodisciplina della Comunicazione Commerciale.