La Guida - L'informazione quotidiana in Cuneo e provincia

Giovedì 16 agosto 2018

Accedi a LaGuida.it per leggere il giornale completo.

Non hai un accesso? Abbonati facilmente qui.

Fogli d’arte viene prorogata

La Guida - Fogli d’arte viene prorogata

Cuneo – La mostra “Fogli d’arte” dedicata all’incisione si è rivelata un successo, grazie alle moltissime presenze che l’hanno visitata con apprezzamento dal 28 gennaio al 4 marzo. L’Officina delle Arti quindi ha scelto di prolungare l’esposizione offrendo ad ogni autore la possibilità di sostituire le due opere esposte con altre due opere: gli stessi dodici autori, ed un unico filo conduttore, per una mostra che, con una formula nuova, si rigenera nel rispetto della continuità, per raccontare ancora l’arte calcografica, la raffinatezza di segno, la conoscenza tecnica e svelando, dei propri autori, percorsi creativi, tempi e misteri. Si potranno ammirare fino ad aprile il segno vivido di Michelangelo Biolatti, il sofisticato lavoro d’astrazione di Cesare Botto, le sperimentazioni di Michele Bruna, l’opera narrativa e retrò di Maurizio Cavallera, i paesaggi liquidi di Cristiano Fuccelli, le figure di Sonia Gavazza. Si potranno apprezzare nuovi tratti emotivi di Oscar Giachino, le opere di Adriana Giorgis, le contaminazioni di Bruno Giuliano, il tratto stratificato di Paolo Giuliano ed infine le forme perfette di Danilo Mondino ed i paesaggi urbani di Marco Tallone. Continua l’omaggio “… ai ‘fogli d’arte’ e alla tecnica, le opere in mostra, ancora una volta, restituiscono al visitatore, maestria ed immutata modernità’. L’Officina delle Arti, con questa mostra ha raggiunto con orgoglio l’obiettivo di aver contribuito a rendere un po’ più fruibile la calcografia, raffinata e complicata forma d’arte che dimostra però di affascinare ed incuriosire.La mostra è visitabile il lunedì, martedì, giovedì e venerdì dalle 8,30 alle 13,00 e dalle 15,30 alle 19. Il mercoledì dalle 15:00-19:00. Il sabato dalle 8,30 alle 13.

Categorie
Temi

La Guida - testata d’informazione in Cuneo e provincia

Direttore responsabile Ezio Bernardi / Editrice LGEditoriale s.r.l. / Concessionaria per la pubblicità Media L.G. s.r.l.

Sede legale: via Antonio Bono, 5 - 12100 Cuneo / 0171 447111 / info@laguida.it / C.F. e P.IVA: 03505070049
Aut. Tribunale di Cuneo del 31-05-1948 n.12. Iscrizione ROC n. 23765 del 26-08-2013

La Guida percepisce i contributi pubblici all’editoria previsti dalle leggi nazionali e regionali.
La Guida, tramite la Fisc (Federazione italiana settimanali cattolici), ha aderito allo IAP (Istituto dell’Autodisciplina Pubblicitaria) accettando il Codice di Autodisciplina della Comunicazione Commerciale.