La Guida - L'informazione quotidiana in Cuneo e provincia

Mercoledì 15 agosto 2018

Accedi a LaGuida.it per leggere il giornale completo.

Non hai un accesso? Abbonati facilmente qui.

Ad Alba arriva la linea dei bus verdi

La Guida - Ad Alba arriva la linea dei bus verdi

Alba – Dal 1° marzo il servizio di trasporto urbano verrà integrato dalla nuova Linea verde, una tratta di bus che consentirà di raggiungere il centro storico senza auto e in modo assolutamente gratuito.  La Linea Verde sarà attiva in via sperimentale dal lunedì al sabato dalle 8 alle 13 e dalle 14,30 alle 19,45, con passaggi ogni 15 minuti. Il percorso transiterà sulla circonvallazione cittadina e consentirà di raggiungere il centro cittadino in modo facile e veloce. Le fermate previste sono: Stazione Fs, piazza Cristo Re,  corso Italia, piazza San Paolo, corso Coppino, piazza Mons. Grassi, corso Nino Bixio-Egea, corso Nino Bixio-Bocciofila, piazza Garibaldi, corso Matteotti-Ospedale. Tutte le fermate si trovano in corrispondenza di comodi parcheggi, consentendo così il trasporto intermodale. L’amministrazione comunale, sempre nell’ottica di incentivare il trasporto in bus, per tutto il mese di marzo  darà l’opportunità di richiedere gratuitamente la tessera Bip personale per poter viaggiare sulle tre linee cittadine. Basterà recarsi all’autostazione di piazza Dogliotti con un documento di identità, codice fiscale e fototessera (per i minorenni la richiesta deve essere presentata dai genitori). Inoltre a tutti i residenti ad Alba e ai commercianti albesi il Comune accrediterà sulla tessera Bip anche due corse gratuite utilizzabili su tutte le linee urbane. Tutti i sabati di marzo dalle 14.30 alle 18.30, verrà allestito un punto informativo in via Vittorio Emanuele II dove verrà distribuito un opuscolo con tutte le indicazioni relative alla nuova linea verde e dove potranno essere richieste, più in generale, notizie sul trasporto pubblico urbano, sulle modalità per richiedere le tessere Bip e sull’ampliamento della pedonalizzazione del centro storico cittadino che scatterà il 1° marzo. “Con l’attivazione della Linea verde sulla circonvallazione – dichiara l’Assessore alla mobilità e ai trasporti Rosanna Martini –  vogliamo provare a dare una marcia in più al trasporto pubblico cittadino e permettere a tutti di avvicinarsi al centro storico lasciando l’auto privata nei comodi parcheggi in prossimità delle fermate. Questa iniziativa è un tassello del percorso che l’Amministrazione ha avviato con l’Agenzia della mobilità piemontese e con la collaborazione del Consorzio Granda Bus, gestore del trasporto pubblico urbano, per sensibilizzare i cittadini all’utilizzo del mezzo pubblico e per rendere Alba una città più “verde”, meno inquinata e meno congestionata dal traffico. Nei prossimi mesi lavoreremo al fianco dell’Agenzia della Mobilità Piemontese per cercare di migliorare il servizio di trasporto e renderlo più adeguato alle esigenze di spostamento degli albesi” L’iniziativa rientra nella campagna di comunicazione “ Come ti Muovi ?’” avviata ad inizio anno scolastico con attività di promozione dei mezzi pubblici e la distribuzione nelle scuole cittadine di opuscoli informativi sul trasporto urbano, sulla mobilità  sostenibile casa-scuola- lavoro, sulle tariffe agevolate per studenti, giovani e terza età messe in atto dal Comune .

Categorie
Temi

La Guida - testata d’informazione in Cuneo e provincia

Direttore responsabile Ezio Bernardi / Editrice LGEditoriale s.r.l. / Concessionaria per la pubblicità Media L.G. s.r.l.

Sede legale: via Antonio Bono, 5 - 12100 Cuneo / 0171 447111 / info@laguida.it / C.F. e P.IVA: 03505070049
Aut. Tribunale di Cuneo del 31-05-1948 n.12. Iscrizione ROC n. 23765 del 26-08-2013

La Guida percepisce i contributi pubblici all’editoria previsti dalle leggi nazionali e regionali.
La Guida, tramite la Fisc (Federazione italiana settimanali cattolici), ha aderito allo IAP (Istituto dell’Autodisciplina Pubblicitaria) accettando il Codice di Autodisciplina della Comunicazione Commerciale.